DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Gennaio 25, 2020

Redazione DonnaWeb

Il neonato deve amputarsi la gamba dopo che l'infermiera l'ha ustionato con l'asciuga capelli

Quando una coppia accoglie il loro bambino nel mondo, sperano che il personale dell'ospedale si prendano cura del piccolo al meglio.

Sono esperti e sono stati formati per offrire al bambino il massimo dell'assistenza.

In casi come questo, un'infermiera è stata poco professionale nei confronti di un povero bambino. La storia inizia in Cina con un bambino nato da 4 giorni.

Pubblicità

Un'infermiera ha trascurato il bambino piccolo dopo aver lasciato un asciugacapelli in funzione nel reparto di terapia intensiva neonatale.

Poiché il dispositivo elettrico era posizionato così vicino al bambino e vicino il suo corpo, il neonato ha riportato lesioni gravi.

Le ustioni erano così gravi che il bambino ha dovuto farsi amputare una gamba.

gamba amputata del neonato

Henan Metropolitan News ha parlato con il padre del bambino. Ha detto al canale di notizie, "se l'infermiera avesse curato le esigenze di mio figlio e rimosso prontamente l'asciugacapelli dal suo letto, mio ​​figlio avrebbe ancora la gamba".

Le scuse sono state estese dal vicedirettore dell' ospedale.

La struttura ha anche offerto di pagare una parte delle spese mediche del bambino.

A soli quattro giorni di vita, un bambino in perfetta salute inizierà la sua vita con una disabilità.

I genitori si chiedono che cosa porterà il suo futuro con la perdita della sua gamba..

gamba amputata del neonato
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram