Il marito è morto 8 anni fa, ma la moglie continua a ricevere un mazzo di fiori ogni anno da parte sua

Ogni anno a San Valentino, innumerevoli fiori vengono consegnati ai propri cari in tutto il mondo. Ma sicuramente il mazzo più speciale lo riceve Tracey Cox

Come un orologio svizzero, il campanello di Tracey suona il 13 febbraio, giorno del suo compleanno e il 14 febbraio. Ogni anno è sempre la stessa sorpresa, i fiori e la nota d’amore di suo marito, ma ciò che lo rende speciale è che suo marito è morto nel 2012.

18 News

Fiori dall’aldilà

Nel 2009, a Rich, il marito di Tracey, è stato diagnosticato un tumore alla gola allo stadio 4 . Ha lottato contro la malattia per diversi anni prima di morire nel 2012.

Ma prima che Rich morisse, ha fatto due cose. La coppia ha rinnovato i voti di matrimonio – si sono sposati nel 1986 – e ha preso accordi affinché sua moglie ricevesse fiori ogni anno.

Grazie, papà, per averci mostrato che aspetto ha il vero amore! Sto solo cercando di portare avanti l’eredità del mio grande cuore e della mia gratitudine ”, ha scritto il figlio della coppia, Nicholas su Facebook .

Una storia da lasciare a bocca aperta, condividila con i tuoi amici su facebook

FONTE