DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Novembre 30, 2019

Redazione DonnaWeb

Il funerale prese una piega inaspettata dopo aver servito una torta di cannabis a 13 persone. Un "piccolo" incidente

I funerali sono le riunioni sociali più difficili da affrontare. Tristezza, stupore e dubbi sul futuro invadono i pensieri delle persone che stanno salutando una persona cara per l'ultima volta.

Pixabay

Questo è il motivo per cui in Germania, ad esempio, le persone tendono ad incontrarsi in un ristorante per mangiare torte e bere caffè dopo la cerimonia, un modo per ricordare il defunto e riprendersi dopo l'esperienza traumatica che rappresenta per tante persone.

Ora, un ristorante tedesco sembra aver lavorato più duramente sul conto per sollevare lo spirito dei suoi clienti servendo erroneamente una torta di cannabis che ha provocato a 13 persone vertigini e vomito, hanno dovuto essere curati da personale di emergenza.

Pubblicità

Come riportato dall'agenzia AP a Berlino, l'incidente è stato registrato nella città tedesca di Wiethagen. Lì, la polizia locale ha stabilito che l '"intossicazione" attraverso la quale passavano le persone in lutto era dovuta a una confusione nella cucina del ristorante a cui avevano partecipato dopo il funerale. Si scopre che la donna che si occupava dei dessert nel punto di ristoro ha chiesto a sua figlia di 18 anni di preparare la torta della discordia. La giovane donna fece come aveva chiesto sua madre e lasciò la torta in frigorifero. Ha anche approfittato di fare una torta di cannabis per un'altra occasione, che ha tenuto nello stesso congelatore.

Pixabay

La madre, tirando fuori la torta per portarla al ristorante, ha preso la torta sbagliata e ore dopo, 13 persone hanno avuto vertigini e nausea in cui era sicuramente uno dei funerali più strani a cui avevano partecipato.

Secondo la polizia locale, il diciottenne è sotto inchiesta dopo l'incidente, che è stato registrato ad agosto ma non è stato pubblicato fino ad ora per rispetto delle persone colpite.

Pixabay

Questa, tuttavia, non è stata la prima volta che una torta sospetta droga persone che non se l'aspettavano quest'anno.

Qualche mese fa, un "burlone" ha portato una torta contenente marijuana a una convenzione sulla rilevazione dei metalli. In questa occasione, tuttavia, 15 vittime hanno finito per cantare, ballare e, alcuni, svenire.

Pixabay
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram