Il figlio mostra sui social le immagini choc della madre che ha subito maltrattamenti nella casa di riposo

Un uomo ha condiviso le orribili foto del volto insanguinato e malconcio della madre dopo che è stata presumibilmente maltrattata dal personale di casa di cura.

Benny Gomez sostiene che sua madre, che ha una lieve demenza, è stata aggredita presso la struttura di assistenza infermieristica Westfield Center a Livington, nel New Jersey, all’inizio di questa settimana.

Tuttavia, la casa di cura nega le accuse e le ha descritte come “gravemente inaccurate”.

Sostengono che il residente di 86 anni sia caduta da sola.

Un Benny sconvolto e arrabbiato era così inorridito dalle lesioni di sua madre che ha pubblicato le foto sui social media, che da allora sono state condivise quasi 10.000 volte.

“Che cosa significa per me? Tutto”, ha detto alla ABC 13.

Benny Gomez

“Ha una doppia frattura in faccia. Il naso è rotto. Ha dei punti.”

Sua madre – che è stata nominata solo come la signora Gross – è rimasta con due fratture facciali, un naso rotto e lividi multipli. La polizia sta indagando sulle circostanze.

Benny ha detto che sua madre significa “tutto” per lui

Le dichiarazioni dei titolare della casa di riposo riportano che “le foto sono difficili da vedere, ma nessun residente è mai stato colpito o maltrattato”.

Benny, che cercherà di agire con un’azione legale, ha affermato che questa non era la prima volta che trovava sua madre coperta di lividi.

L’ha messa nella casa di cura dopo che si è rotta l’anca ed è diventata disabile.

Ha affermato: “Mi dice che gli aiutanti erano duri con lei e che l’hanno colpita.

La casa di cura nega le accuse

La signora Gross non è stata più riportata alla casa di cura.

Non sono state presentate accuse di polizia.

fonte: themirror