Il fidanzato minaccia di uccidere la ragazza, ma un eroe inaspettato le salverà la vita

Non è improbabile che si rimanga bloccate in un circolo vizioso quando sei in una relazione violenta. Un primo passo per sfuggire a quella cerchia potrebbe essere quello di aprirsi a un amico, un familiare o chiunque altro di cui ti possa fidare, proprio come ha fatto la ragazza nella storia di seguito.

L’utente di Reddit TheSixofSwords  racconta la sua storia in un forum sulle esperienze di animali domestici che hanno cambiato la vita delle persone.

Potrebbe non essere la storia più edificante, in quanto dimostra il pericolo di essere in una relazione con un partner violento – d’altra parte, è anche una storia che dimostra perché i cani hanno un posto speciale nei nostri cuori.

Ecco come l’utente SixofSwords descrive cosa è successo:

Il mio cane, Camie, ha difeso me e la mia amica dal suo fidanzato pazzo e violento.

Sapevamo entrambi che era un sociopatico violento, ma naturalmente essendo la sua ragazza, lei negava da molto tempo. Alla fine, non poté più negarlo e cercò di lasciarlo.

Cercò letteralmente di scappare. Riuscì ad allontanarsi da casa, e guidò la breve distanza recandosi a casa mia per essere al sicuro. Ma la mia casa non era sicura La seguì, colpì il vetro delle porte e aprì il chiavistello dall’interno.

Persone foto creata da yanalya – it.freepik.com

Vorrei poter dire che uno di noi ha preso una posizione di resistenza contro di lui, ma non lo abbiamo fatto. Ci ha messo alle strette rapidamente e ha usato i suoi pugni e le mie sciarpe per domarci. Ci ha detto che cosa avrebbe fatto a entrambe e mi ero praticamente rassegnata a dimettermi, mi sentivo sconfitta dentro, non da me chiedere aiuto. Sono diventata fredda e insensibile. Non riuscivo nemmeno a sentire il dolore fisico. Mentalmente, mi sono lasciata andare.

Fu allora che Camie, la mia cagna domestica, che finalmente ruppe il resto delle porte e arrivò in stanza.

Camie è dolce, amorevole e anche sciocca. Era la più gentile possibile con tutti i bambini del vicinato e non aveva mai ringhiato. Era persino un po ‘stupida … una ragazza sciocca, ma dolce.

Ma quando Camie vide le gesta di questo ragazzo violento, diventò un animale diverso. Aveva gli occhi selvaggi e schiumava alla bocca, sanguinava da tutti i tagli che aveva subito nel rompere il vetro ma non gliene fregava niente. Era sopra di lui in un batter d’occhio e non riesco nemmeno a descrivere il suono di rabbia che uscì in lei.

Ad un certo punto, il suono dell’apertura della porta del garage ci ha congelati tutti al nostro posto. Mio padre era appena arrivato a casa. Il ragazzo cercò di approfittare del momento e allontanarsi da lei, ma Camie lo spinse in un angolo, abbaiò e ringhiò ferocemente. Mio padre deve aver capito qualcosa di quel suono perché era in quella stanza in pochissimo tempo, con la pistola in mano.

È arrivata la polizia. I rapporti sono stati archiviati. Il processo si è tenuto e se ne è andato. Apparentemente questo non era nemmeno il suo primo assalto.

I tagli di Camie sono guariti, e anche i nostri. Non abbiamo più porte a vetri.

Adesso è una cagna anziana, ma allo stesso tempo dolce e amorevole. La sua mente sta iniziando a vacillare, così come le sue zampe posteriori. Potrebbe non ricordare cosa ha fatto per me (e la mia amica), ma non dimenticherò ciò che ha fatto.

© Dog Camie, Fonte foto: Imgur

I cani sono spesso chiamati i migliori amici dell’uomo – questa storia ne dimostra l’assoluta verità

Condividi questa fantastica storia se sei d’accordo!

Crediti foto: Persone foto creata da Dragana_Gordic – it.freepik.com