Il coraggio di questa giovane madre single, rischia la vita per salvare suo figlio

Una mamma davvero coraggiosa quella protagonista di questa incredibile storia, si chiama Sarah Lamont ed è una madre single di 36 anni originaria dell’Irlanda del Nord che ha deciso di donare il proprio fegato per salvare il suo piccolo Joe di 4 anni.

La donna è stata sottoposta a una delicata operazione, senza la quale il piccolo non sarebbe sopravvissuto; nonostante il parere contrario dei medici, lei ha lasciato il suo letto nell’ospedale del Queen Elizabeth Hospital ed è andata a 3 miglia di distanza all’ospedale di Birmingham, dove era stato operato suo figlio per abbracciarlo.

“So che avrei dovuto rispettare la volontà dei dottori, ma ero disperata all’idea di non poter vedere mio figlio. Così ho chiesto all’infermiera di turno di portarmi una flebo con dell’antidolorifico, mi sono vestita e sono andata via”.

Joe è nato con una malattia renale policistica che lo aveva costretto alla dialisi, la malattia era stata scoperta solo un anno prima e aveva danneggiato il fegato, aumentando il rischio di morte, ma fortunatamente non c’è stato alcun segno di rigetto dell’organo.


Oggi entrambi stanno bene, Joe ha potuto riabbracciare i suoi fratellini; entro fine maggio la mamma dovrà sottoporsi a un’altra operazione per donargli anche un rene.

“Non mi spaventa per nulla l’intervento, anche se spesso ho pensato cosa avrebbero fatto anche i miei figli più grandi se qualcosa fosse andato storto”.

Non ci sono dubbi sul grande coraggio di questa donna, pronta a mettere a rischio la propria vita pur di veder vivere e star bene uno dei suoi figli.

Fonte: http://www.mammeoggi.it/