Il cane disperato si trascina per strada in cerca di aiuto – arriva un soccorritore che si rende conto dell’emergenza

Il cane è davvero il miglior amico dell’uomo. 
Un cane è semplicemente il miglior terapista che possa esistere per molte persone.

Ma ci sono anche casi in cui noi umani dobbiamo “ripagare” e ricambiare i nostri fedeli amici a quattro zampe in caso di bisogno.

Questo è esattamente ciò che ha fatto questa guardia di sicurezza. La guardia lavorava in un grande negozio di alimentari e ricette un messaggio: un cane si stava trascinando per le strade nel parcheggio del grande magazzino.

– Un cane libero nelle strade di New Orleans può essere un grosso problema, ed era chiaro che aveva recentemente avuto dei cuccioli e doveva dar loro da mangiare, dice la direttrice del programma Tia Torres nel programma televisivo Animal Planet “Pit Bulls and Paroles” .

Foto: Youtube

Gli eroi animali iniziano il salvataggio

Quindi è iniziata l’operazione di salvataggio dell’organizzazione Villalobos Rescue Center. Prima di tutto, hanno contattato un rifugio per animali nelle vicinanze che poteva aiutare con il personale. Hanno iniziato cercando di ottenere la fiducia della povera mamma cane.

Foto: Youtube

Stava vagando per le strade ed era chiaro che aveva bisogno di aiuto immediatamente. Si è scoperto che c’era una storia molto delicata e tragica dietro il suo destino.

Foto: Youtube

“Mi ha guardato dritto negli occhi”

Uno degli eroi animali del programma che ha creato fiducia nella strada spiega come è andata quando la mamma cane finalmente è andata verso di lui:

– Attraversò la strada, guardandomi dritto negli occhi come se mi stesse semplicemente chiedendo aiuto. Sarebbe stata una sensazione fantastica se non fosse stata una situazione così tragica, dice in Animal Planet.

Sapevano subito che aveva dei cuccioli da qualche parte nelle vicinanze, ma non avevano idea di cosa fossero i poveri cuccioli senza la loro madre.

Così iniziò la caccia al proprietario, e soprattutto: i cuccioli.

Foto: Youtube

Quando bussarono alla porta del proprietario, nessuno aprì. Invece, una voce maschile rispose che era il compagno di stanza, che il proprietario del cane era in prigione e che nel frattempo si era preso cura del cane. Aveva i cuccioli ma non voleva aprire la porta.

La risposta da dietro la porta: “Mi disturbi”

La persona dall’altra parte della porta si rifiutò di aprire. “Mi stai interrompendo”, disse solo quando gli fu chiesto se potevano portare i cuccioli.
Gli amici animali hanno preso la mamma cane in macchina e hanno chiamato il procuratore distrettuale. Il giorno dopo era stato loro permesso di andare a prendere i cuccioli – legalmente.

Finalmente la riunione con i cuccioli!

Guarda l’operazione di salvataggio qui sotto, dove una donna dell’organizzazione animale prima entra nella casa, quindi riunisce i cuccioli con sua madre. È così straziante, ma allo stesso tempo così bello vederli di nuovo!

Sono così felice che alla fine sia andata bene, nonostante la tragica storia dietro di essa.

Sentiti libero di condividere conoscenze su questo, i cuccioli meritano di essere con la loro mamma!