Sign in / Join

I tanti modi alternativi per usare il balsamo, sapevate che è utile per le cerniere bloccate?

Il balsamo per capelli può essere usato per tante altre cose, molte delle quali non avreste ma immaginato, di seguito vediamo i tanti usi alternativi.

Cura delle scarpe: capita che le scarpe diventano opache, le macchie possono essere trattate con balsamo e spariranno.

Se la maglia si rimpiccolisce: per sbaglio avete lavato il maglione in lavatrice e si è ristretto? Mettetelo in un recipiente pieno d’acqua e un cucchiaio di balsamo, dopo che è stato a mollo si può provare ad allargarlo di nuovo.

Lavaggio a mano: ideale anche per quei capi di abbigliamento delicati che si possono lavare solo a mano, assicurarsi però che il tutto avvenga a temperatura ambiente, strizzare con cura, prima di mettere ad asciugare.

L’anello non si toglie: porre un pò di balsamo sul dito in prossimità dell’anello e tirare lentamente finché non viene via.

Rimuovere il trucco: se il latte detergente è finito, si può usare un pò di balsamo su un batuffolo di cotone.

Lavaggio pennelli del trucco: i pennelli per applicare il trucco vanno lavati periodicamente e il balsamo può essere utile.

Per le porte: se queste cigolano basta applicare un pò di balsamo e il problema sarà risolto.

Cuticole: se sono senza controllo, si possono ammorbidire usando del balsamo, prima di provare a spingerle lentamente all’indietro.

Le porte cigolanti saranno definitivamente un ricordo se le tratterete con del balsamo per capelli – che, per altro, profuma molto di più dei comuni lucidi e vernici.

Gel per depilazione: se il gel per la depilazione è finito, potete usare tranquillamente il balsamo.

Capelli elettrici: se non riuscite a dargli forma, usate una goccia di balsamo per modellarli con le mani.

Capelli ribelli: se tendono ad arruffarsi, mescolate dell’acqua con balsamo in bottiglia e spruzzate sui capelli e poi districate  grovigli.

Per rinfrescare l’ambiente: lo stesso miscuglio si può usare per rinfrescare e deodorare gli ambiente, tende e tappezzeria.

Scarico bloccato: anche per il lavandino otturato, versare del balsamo che deve scorrere lungo la tubatura e poi risciacquare con acqua calda.

Lo stesso miscuglio che vi abbiamo suggerito per i capelli può essere anche utilizzato per rinfrescare e deodorare l’ambiente, in particolare mobili, tende e tappezzeria.

Profuma il bucato: versiamone una goccia nel carico della lavatrice e i capi profumeranno di fresco e pulito.

Contro la ruggine: gli strumenti da lavoro con il balsamo saranno protetti da ruggine.

Cura della pelle: una goccia di balsamo nel bagno funziona come una lozione, pelle morbida e idratata.

Lucido: il balsamo funziona come lucido per superfici metalliche, applicarlo e con un panno pulito.

Rimuovere cerotti: per evitare di provare dolore, versare il balsamo sulla superficie interessata, in questo modo si attenuerà il senso di “appiccicume” sulla pelle.

Cerniere inceppate: se avete delle cerniere bloccate, versare un pò di balsamo aiuterà a sbloccarle.

Fonte: http://www.perdavvero.com/balsamo/?ref=fb

 

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Accedendo acconsenti all'utilizzo dei cookies in accordo con la politica e regolamentazione vigente in materia di cookies e privacy. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi