I metodi più efficaci per eliminare le macchie di vino dai tessuti

La macchia di vino rosso è una delle più difficili da rimuovere, si trasferisce rapidamente sul tessuto e, a volte, anche i prodotti migliori e specifici non riescono a risolvere il problema.

La cosa più importante in caso vi macchiate con del vino rosso è la tempestività, bisogna agire subito sul capo d’abbigliamento, sciacquare il tessuto con acqua fredda, ovunque ci si trovi, da evitare l’utilizzo del sapone per le mani, si creerà un danno irreparabile.

Per strofinare la macchia con dell’acqua aiutarsi con un panno o un tovagliolo di stoffa, evitare la carta assorbente o quelli di carta che rovinano il tessuto e lasciano residui. Inoltre, bagnare e tamponare, non strofinare.

I rimedi efficaci

La soluzione migliore per eliminare la macchia di vino è quella di lavare subito con acqua fredda e detersivo liquido; se qualche goccia di vino ha macchiato la camicia, si può tamponare con acqua frizzate e poi lavarla con acqua e detersivo liquido.


Prima di lavare il tessuto macchiato coprire la macchia di vino con uno strato di dentifricio, un pre-trattamento utile se la macchia è già secca.

Infine, il vecchio metodo di olio di gomito e sapone di marsiglia pare essere molto efficace: strofinare la macchia direttamente con il sapone di marsiglia e poi lavare energicamente con acqua fredda.

Mettere ad asciugare il capo di abbigliamento, nel caso la macchia non sia andata via del tutto, rifare le stesse operazioni una seconda volta.

Fonte: http://comefare.com