DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Marzo 13, 2020

Redazione DonnaWeb

I medici costretti ad amputare la gamba ad una bimba di 4 giorni - La causa sarebbe stata l'infermiera

Medici e infermieri fanno sempre del loro meglio per aiutare le persone. Si verificano errori in qualsiasi lavoro, ma soprattutto nel settore ospedaliero, gli errori possono essere fatali.

La svista dell'infermiera in un ospedale cinese alla fine portò all'amputazione della gamba. Una bambina di quattro giorni è stata vittima di un qualcosa di brutto, purtroppo.

L'infermiera ha iniziato la sua giornata lavando accuratamente i bambini. L'infermiera ha asciugato i bambini con un l'asciugacapelli. Il caso è stato segnalato, dal sito web di Daily Mail .

Errore fatale

Pubblicità

Ma qui scatta l'errore fatale, la donna si dimentica di spegnere l'asciugacapelli e lascia la stanza, il dispositivo era posizionato verso la gamba sinistra della bambina. L'infermiera tornò nella stanza un'ora e mezza dopo. 

Fu scioccata nello scoprire che erano presenti gravi ustioni alla gamba della piccola, che è stata amputata poco dopo. L'amputazione ha salvato la vita della bambina, che aveva subito danni irreparabili, riporta Daily Mail.

Foto: Youtube / Screenshot

Inutile dire che l'infermiera è stata licenziata per negligenza. Anche un'altra infermiera è stata licenziata per lo stesso motivo.

 Il consiglio d'ospedale si è scusato per l'accaduto e si è offerto di pagare le spese mediche. La famiglia non voleva avere nulla a che fare con l'ospedale dopo l'incidente.

L'errore dell'infermiera si è verificato già dal 14 dicembre 2017 all'ospedale di maternità e assistenza sanitaria di Xincai nella città di Zhumadian. L'incidente è ancora ampiamente discusso nei giorni nostri

Guarda il video:

È davvero triste che la bambina abbia perso una gamba a causa della disattenzione dell'infermiera. Premi il pulsante Condividi in modo che anche i tuoi amici possano leggerlo!

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram