Sign in / Join

I mancini e le loro doti, ecco cosa sanno fare in più rispetto a chi fa le cose con la mano destra

Ci sono tantissimi mancini sparsi per il mondo, alcuni di questi sono famosi, qualche esempio? Bill Gates, Robert De Niro, Julia Roberts, Carlo Magno, Michel Platini, non sono persone con chissà quali grandi doti ma hanno qualcosa in più rispetto ai destri, vediamo cosa:

Creatività: i mancini sono grandi creatori, questa dote pare sia dovuta allo sviluppo maggiore dell’emisfero destro del cervello.

Sportivissimi: in tanti sport il mancino disorienta l’avversario, tennis, pugilato, calcio e inoltre percepiscono meglio lo spazio.

Memoria migliore: alcune ricerche hanno evidenziato che i mancini hanno ottima memoria perché utilizzano in modo efficiente i due emisferi.

Pensiero: il ponte di fibre nervose che collega i 2 emisferi del cervello è più sviluppato dell’11 rispetto a quelli che scrivono con la destra.

Riflessi di lince: maggiore velocità di riflessi, un vantaggio di 15/20 millesimi di secondo.

 

Una giornata speciale in loro onore: il 13 agosto è la giornata internazionale dei mancini.

Sotto le coperte sono da 10: la maggior emotività e la miglior percezione dello spazio sono molte sfruttate nei mancini durante il sesso.

Discorsi coinvolgenti: ottimi oratori, una ricerca ha dimostrato che un discorso di un mancino è più vesto di quello dei destri.

Soldi: secondo un’indagine condotta dal National Bureau of Economic Research, i maschi con la mano sinistra hanno una busta paga più ricca del 15%.

Non passano inosservati: solo per il fatto di essere mancini si viene notati subito.

Fonte

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Accedendo acconsenti all'utilizzo dei cookies in accordo con la politica e regolamentazione vigente in materia di cookies e privacy. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi