I futuri papà dovrebbero rinunciare a bere almeno 6 mesi prima di provare ad avere un bambino

 I futuri papà dovrebbero evitare l’alcool per sei mesi prima di cercare di avere un bambino per proteggere la prole dai difetti alla nascita, avvertono gli esperti.

Il primo studio sull’effetto del problema da parte degli uomini sui bambini non ancora nati ha scoperto che bere in vista del concepimento potrebbe aumentare i rischi di problemi cardiaci fino al 44%.

I pericoli delle mamme che bevono alcolici durante la gravidanza sono ben noti.

Ma la ricerca, che ha compilato i dati di 55 studi risalenti al 1991, suggerisce che anche gli uomini che desiderano un bambino dovrebbero elininare l’alcol.

L’autore Dr Jiabi Qin, della Central South University in Cina, ha dichiarato: “Quando cercano un bambino, gli uomini non dovrebbero consumare alcolici per almeno sei mesi.

“Sebbene la nostra analisi abbia dei limiti, ad esempio il tipo di alcol non è stato registrato, indica che uomini e donne che pianificano una famiglia dovrebbero rinunciare all’alcool”.

I pericoli delle mamme che bevono alcolici durante la gravidanza sono ben noti (Immagine: Getty)

Il dottor Qin ha aggiunto che le aspiranti mamme dovrebbero smettere di bere per almeno un anno prima di provare a concepire e non toccare una goccia dopo essere rimasta incinta.

E ha avvertito che per entrambi i sessi bere cinque o più bevande in una sessione ha solo aumentato i pericoli.

“Bere tanto se si è aspiranti genitori è un comportamento ad alto rischio e pericoloso”, ha aggiunto il dott. Qin.