I 6 segni silenziosi del cancro al colon: scopri se è il caso fare lo screening il più presto possibile

Entrambe queste mutazioni genetiche possono essere rilevate attraverso test genetici.

Dieta e tumore del colon

Diversi studi hanno dimostrato che esiste un’associazione tra una tipica dieta occidentale e un aumentato rischio di cancro del colon. Il nome Western Diet è associato a una dieta ricca di grassi e povera di fibre.

Anche quando le persone smettono di seguire una dieta normale e inziano dieta ricca di grassi e povera di fibre, il rischio aumenta.

Altri fattori di rischio

Ci sono una serie di fattori che aumentano il rischio di sviluppare il cancro del colon-retto. Loro sono:

  • L’età avanzata, la maggior parte delle persone con diagnosi di tumore del colon ha più di 50 anni
  • Razza afro-americana
  • Storia personale del cancro del colon-retto o polipi
  • Condizioni infiammatorie intestinali, come la colite ulcerosa e il morbo di Crohn
  • Sindromi ereditarie che aumentano il rischio di cancro al colon
  • Stile di vita sedentario
  • Le persone con diabete e resistenza all’insulina hanno un aumentato rischio di cancro al colon
  • Le persone che sono obese hanno anche un aumentato rischio di cancro al colon
  • Il fumo è un fattore di rischio per quasi tutti i tipi di cancro

Tasso di sopravvivenza

I tassi di sopravvivenza possono dirti quale porzione di persone con lo stesso tipo e stadio di cancro sono ancora vive dopo che sono state diagnosticate.

Non ti diranno quanto a lungo vivrai, ma potranno darti una migliore comprensione di quanto sia probabile che il tuo trattamento abbia successo. Alcune persone vogliono conoscere i tassi di sopravvivenza per il loro tipo e stadio del cancro, mentre altri no.

Le statistiche sulle prospettive per un certo tipo di cancro sono spesso indicate come tasso di sopravvivenza a 5 anni, ma molte persone vivono più a lungo di cinque anni.

Risultati immagini per sintomi tumore colon

Per capire la percentuale, un tasso di sopravvivenza del 90% significa che 90 su 100 persone con diagnosi di cancro sono ancora in vita 5 anni dopo la diagnosi. Tenete a mente, questi tassi di sopravvivenza non sono perfetti e non sempre raccontano l’intera storia.

Con questo in mente, ecco i tassi di sopravvivenza per il cancro al colon, per stadio:

  • Il tasso di sopravvivenza a 5 anni delle persone con cancro al colon in stadio I è del 92%
  • Il tasso di sopravvivenza per le persone con cancro al colon in stadio IIA è dell’87%, mentre il tasso per lo stadio IIB è del 65%
  • Il tasso di sopravvivenza relativa a 5 anni per il cancro al colon in stadio IIIA è di circa il 90%, mentre quello per lo stadio IIIB è del 72%. Il tasso di sopravvivenza per lo stadio IIIC è di circa il 53%
  • Il cancro del colon che si è diffuso ad altre parti del corpo è difficile da trattare e tende ad avere una prospettiva più povera. Con questo in mente, il tasso di sopravvivenza del cancro del colon in stadio IV è del 12%

Sintomi della fase IV

Stadio significa che la malattia ha viaggiato oltre il colon. Ciò significa che puoi avere cellule tumorali nei polmoni, nel fegato e in altri organi.