DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Luglio 25, 2020

Redazione DonnaWeb

Ho scelto io il nome di mio figlio e i miei suoceri si sono vendicati così

Non è facile scegliere il nome del figlio che sta per nascere, si corre il rischio di fare un torto ai nonni perchè alcuni pensano ancora che si debba tramandare il nome dei suoceri o dei genitori come da "tradizione".

Tuttavia oggi non è più così e molte coppie si divertono a scegliere il nome per i propri figli e alcuni se li inventano di sana pianta.

Un nome non molto comune

Lo scorso agosto una coppia di futuri genitori ha scoperto, dopo un'ecografia, che avrebbero avuto un bel maschietto. Inutile dire che la mamma e il papà erano al settimo cielo per la felicità ma dopo i primi momenti di allegria, dovettero fare i conti con il nome da scegliere.

Pubblicità

Per la madre non c'erano dubbi era il primo figlio e per giunta maschio, doveva continuare la tradizione della famiglia materna e aveva scelto il nome di Gaylord. Dopo aver scoperto il nome che la nuora voleva dare al futuro nipote, i suoceri hanno espresso le proprie riserve perchè Gaylord secondo loro poteva essere tradotto come Signore gay.

La famiglia del padre non accettava quel nome per il piccolo, pensavano che in futuro il bambino avrebbe potuto rifiutarsi di portare quel nome ridicolo, che lo avrebbero preso in giro specialmente a scuola perchè sappiamo tutti come sono fatti i bambini nei confronti dei coetanei.

Leggi anche: Il nome del figlio lo deve scegliere la madre secondo Raffaele Morelli

La madre sapeva bene che non sarebbe stato facile per il piccolo portare quel nome e fu pronta a scendere a compromessi, lo avrebbero chiamato Gail, rimane comunque un nome accettabile.

Anche se i suoceri all'inizio sembrarono convinti della situazione pensarono di ridicolizzare la madre. Il futuro padre che avrebbe dovuto appoggiare la moglie, si schierò invece dalla parte dei genitori rifiutando quel nome per il figlio, la madre arrabbiata pensò che aveva eccome il diritto di scegliere il nome per il suo primo figlio.

Cosa successe alla fine? Non sappiamo, l'unico consiglio che possiamo darti è quello che è bello che in famiglia ci sia una bella unione e accordo nello scegliere il nome del futuro bimbo.

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram