Hai dei jeans vecchi che non usi più? Ecco come riciclarli

Tante volte avrete presto i vostri jeans vecchi e consumati a cui siete affezionate e li avete riposti in un cassetto senza avere il coraggio di buttarli, magari perchè vi ricordano momenti importanti della vostra vita ed eliminarli sarebbe come eliminare un pezzetto del vostro passato.vecchi-jeans

Ma chi ha detto che dovete forzatamente buttarli? Potete riutilizzarli per creare nuovi oggetti e risparmiare anche economicamente facendovi in casa ciò di cui avete bisogno.

Se avete uno strappo in una gonna o camicia, o una macchia sui calzoni nuovi potrebbe servire una toppa, allora prendete il vostro vecchio jeans e ritagliata un triangolo o delle fascette dalla parte meno usurata per poi applicarla sul capo danneggiato. Darete più personalità al vostro indumento e potrete fare delle decorazioni con le vostre mani.

Perchè non creare una borsa? Basta tagliare il jeans qualche centimetro sotto il cavallo, puntare con gli spilli la parte che delimita la chiusura della borsa; segnate la stoffa con un gessetto e tagliate la sagoma disegnata, giratela al rovescio e imbastitela.

A questo punto passatela con la macchina da cucire due volte in modo che possa essere più resistente, poi applicate una cerniera lampo e due strisce di tessuto tagliato per lungo da una delle gambe del pantalone  per creare i manici o per una tracolla.


I vostri jeans possono anche diventare dei graziosi portatovaglioli, come? Prendete il dietro dei calzoni, tagliate i contorni delle tasche anche con il tessuto sotto e orlate i bordi con punto ricamo.

 Infine, perchè non preparare una bella custodia per il tablet?

Prendete le dimensioni del device su un foglio e aggiungete qualche cm per la cucitura interna, ritagliate e riportate il modello sulla stoffaç per il retro del tablet, quella dove vi sono le tasche posteriori, e per il davanti, la parte che va dal bottone e arriva all’inizio del ‘cavallo’. Segnata col gesso, ritagliate, girate al contrario e cucite ai due lati e in fondo. Infine, imbottite la custodia con della stoffa morbida come il panno o il feltro e applicate una cerniera lampo per la chiusura.

Avete altre idee? Suggeritecele.