Guarda come sarebbe oggi la principessa Diana a 58 anni

La principessa Diana era probabilmente la donna più famosa al mondo quando morì a 36 anni.

La sua tragica morte ha lasciato molte persone tristi e oggi è ancora ricordata con affetto. Molti si sono chiesti: come sarebbe Diana e cosa farebbe se fosse viva oggi?

Ora, grazie alla tecnologia, possiamo rispondere almeno a una parte di quella domanda.

La principessa Diana divenne una celebrità mondiale quando iniziò a frequentare il principe Carlo. All’età di 20 anni, divenne Principessa del Galles sposando Carlo il 29 luglio 1981.

Cadde rapidamente in favore degli inglesi grazie al suo stile semplice e al suo forte impegno umanitario.

Diana era anche una boccata d’aria fresca nella famiglia reale britannica molto severa e tradizionale.

Sebbene Diana appartenesse alla famiglia reale, aveva sangue blu. Diana discendeva da diversi sovrani inglesi come Carlo I, Carlo II e Giacobbe II.

Il suo matrimonio con il Principe Carlo fu un evento globale.

Il suo splendido abito da sposa, realizzato in seta color avorio e decorato con 10.000 perle, ha affascinato tutto il mondo.

Diana ha avuto un ruolo attivo nella progettazione del vestito e alla fine ha scelto il tessuto di seta britannico e un velo lungo quasi otto metri.

Il matrimonio è stato visto da 750 milioni di persone in tutto il mondo, rendendolo un evento da record nel suo periodo.

Diana si dedicò alla beneficenza, che era una parte molto amata dai suoi sostenitori.

Ma Diana arrivò anche a sviluppare un interesse per aree che tradizionalmente non erano considerate adatte alla famiglia reale. Tra le altre cose, ha combattuto per i diritti dei pazienti con HIV e AIDS.

Diana ha fatto molto per spezzare lo stigma che circondava l’HIV e l’AIDS.

L’HIV non rende le persone pericolose, puoi anzi devi stringere la mano e abbracciarle. Ne hanno davvero bisogno “, ha detto la principessa.

Ma soprattutto Diana era una madre amorevole. Trascorreva sempre più tempo possibile con i suoi ragazzi, William e Harry.

Ancora oggi, 20 anni dopo la morte, i principi parlano spesso di quanto Diana sia la loro ispiratrice.

Come madre, Diana ha lasciato poche interferenze al resto della famiglia quando si trattava dei suoi figli. Scelse i propri nomi, si oppose alla tradizione familiare dei ragazzi circoncisi e licenziò una tata che la regina aveva designato ma di cui Diana non si fidava.

Diana scelse anche quali scuole avrebbero frequentato William e Harry.

Fu per questi e altri motivi che Diana era chiamata la “principessa del popolo”.

Moglie. Mamma, principessa. Era un idolo per molte persone in tutto il mondo.

Sono passati poco più di 20 anni da quando Diana ha perso la vita in un incidente d’auto a Parigi.

La notizia ha devastato il mondo intero e milioni di persone disperate. La principessa era un’icona per gli inglesi e lo shock della sua morte causò un’ondata di tristezza nel paese.

Gran parte di questa rabbia è stata rivolta alla stampa, che ha continuato a fotografare l’incidente automobilistico anche quando la principessa e gli altri passeggeri sono rimasti gravemente feriti.

Ma l’amore ha vinto l’odio – dopo la morte di Diana, un muro di fiori è stato lasciato fuori da Buckingham Palace e anche nella residenza ufficiale di Kensington Palace a Londra.

È difficile non chiedersi come sarebbe Diana oggi se fosse ancora viva.

Il 1 ° luglio 2019 avrebbe compiuto 58 anni e sono sicuro che ci ispirerebbe ancora continuando a combattere per i diritti umani.

Tuttavia, utilizzando la tecnologia che simula il processo di invecchiamento, possiamo avere un’idea di come potrebbe essere la principessa Diana oggi.

Vedi sotto il risultato del test:

Che ne pensi? Assomiglia a Diana quasi due decenni dopo?

Principessa Diana – Sarai sempre ricordata, mai dimenticata!

Condividi questo articolo su Facebook se ricordi Diana e vuoi mantenere vivo il ricordo di questa donna forte e di talento!