GLI USI ALTERNATIVI DEL MIELE

Il miele è un ottimo dolcificante ed un rimedio usato da secoli per la cura della bellezza e della salute in modo naturale, grazie alle sue tante proprietà benefiche.

miele usi alternativi

Viene usato molto anche come farmaco contro la tosse e il mal di gola; chi è vegan può sostituire il miele con il malto per la preparazione di rimedi naturali. Se soffrite di allergia non usate il miele e consultate un pediatra prima di somministrarlo a dei bambini.

Gli usi alternativi del miele per la bellezza

Per la pelle secca

Il miele è ottimo contro la pelle secca, soprattutto nelle zone più ruvide del corpo o più interessate alla disidratazione come gomiti, mani e talloni. Applicarlo sulla pelle per 30 minuti.

Per le labbra screpolate

Ideale anche per prendersi cura delle labbra screpolate e dei taglietti, grazie alle sue proprietà antibatteriche.

Per i capelli secchi e danneggiati

Il miele può aiutare i capelli secchi e danneggiati dal phon, in che modo? Mescoliamo due cucchiaini rasi di miele ed olio extravergine di oliva, diluiamo il composto e applichiamolo sui capelli umidi, facciamo agire per 20 minuti.

Per un pediluvio rilassante

Riempiamo un catino di acqua calda e sciogliamo 3 cucchiai di miele che ci aiuteranno ad ammorbidire la pelle e a creare una sensazione di relax, aggiungiamo anche 3 gocce di olio essenziale di lavanda. Lasciamo agire per 15 minuti.

Per l’acne

Applichiamo una piccola quantità di miele sul brufolo e un cerottino e facciamo agire per 30 minuti.

Per la maschera per il viso

Per realizzare una maschera per il viso nutriente uniamo 2 cucchiaini di miele e 2 di latte, applichiamo con movimenti circolari e facciamo agire per 10 minuti.

Per la crema idratante



 Prepariamo una tisana alla camomilla molto concentrata e uniamo del miele fino ad ottenere un composto omogeneo, applichiamola mattina e sera sul viso. Conservare in frigo per 4 giorni.

Per la maschera viso yogurt e miele

Mescoliamo un cucchiaio di yogurt e un cucchiaio di miele e applichiamolo sul viso, facciamo agire per 15 minuti e risciacquiamo con acqua tiepida.

Gli usi alternativi del miele per la salute

Rimedio antinfluenzale

Si può ottenere un rimedio a base di miele, limone, zenzero e anice stellato che ci faranno ottenere una tisana antinfluenzale istantanea.

Tisana miele e cannella

Questa tisana è adatta soprattutto per i mal di gola, aiuta ad eliminare il dolore, l’arrossamento e i fastidi alla gola.

Sciroppo per la tosse

Riscaldiamo in un pentolino il succo di un limone, versiamo in una ciotola e aggiungiamo olio di semi di girasole e mezzo bicchiere di miele, mescoliamo per bene fino ad amalgamare il tutto e trasferiamo in barattoli di vetro sterilizzati. Conservare in frigo. Prendere 1-2 cucchiaini.

Sciroppo al miele e aceto di mele

 Con questo rimedio calmerete la tosse in modo naturale preparando uno sciroppo a base di miele e aceto di mele. Basta mescolare mezzo cucchiaino di miele e mezzo di aceto di mele. Assumiamolo appena preparato.

Per le punture di zanzare

Grazie alle sue proprietà antibatteriche è possibile applicarlo sulla pelle irritata da prurito e arrossamenti causati da punture di zanzara.

Per la tosse e mal di gola

Spremiamo il succo di limone e versiamolo in un bicchiere insieme a 1 o 2 cucchiaini di miele, mescoliamo e beviamo subito. L’azione di questo composto è disinfettante e lenitiva per la tosse.

Per i graffi e scottature lievi

Ancora una volta grazie alle sue proprietà antibatteriche, possiamo applicare il miele su graffi e piccole scottature sulla pelle, che servirà anche a prevenire infezioni.