GLI ESERCIZI DA FARE AL MATTINO PER ESSERE SEMPRE IN FORMA

Bastano davvero pochi esercizi al mattino per essere in forma, piccoli rituali che se fatti con costanza possono portare a risultati soddisfacenti.

Woman exercising in living room --- Image by © Artiga Photo/Corbis

Esercizi per le braccia

Mettiamoci in piedi, una mano poggiata sul fianco, con l’altra prendiamo una bottiglia da mezzo litro d’acqua e solleviamola sopra la testa, facciamolo per 10 volte. Sdraiamoci a pancia in su, apriamo le braccia a croce e solleviamo dei pesi leggeri sopra la testa.

Esercizi per l’addome

Facciamo esercizi ad hoc per ogni fascia muscolare che interessa gli addominali, cioè quelli che vanno dalla linea del reggiseno al pube, quelli vicino al bacino e gli obliqui interni ed esterni che sono ai lati del busto. Dividiamo le fasce muscolari in due gruppi e alleniamoli a giorni alterni, con costanza basteranno anche soli 5 minuti al giorno.



Esercizi gambe

Mentre asciughiamo i capelli facciamolo su una gamba sola per metà della piega e sull’altra per la metà successiva; anche una pedana di equilibrio può essere utile per rassodare le gambe e migliorare la postura.

Esercizi braccia e glutei

Usiamo due pesi o due bottiglie d’acqua, la posizione di partenza è in piedi con la caviglia alla distanza delle anche, teniamo i pesi all’altezza delle spalle, con i gomiti piegati e i palmi delle mani che si guardano, pieghiamoci sulle ginocchia come a fare squat. Con un leggero slancio alziamoci di nuovo e tiriamo su le braccia, sollevando i pesi, poi torniamo nella posizioni di partenza. Facciamolo per 8 minuti.

Esercizi gambe e glutei

Facciamo step e squat per le gambe e i glutei; per fare gli sqaut, tettiamoci vicino ad una sedia e tenendo i piedi paralleli distanti quanto le spalle, facciamo finta di sederci arrivando a 2 cm dal pavimento. Per gli step usiamo uno sgabellino o due guide una sopra all’altra, alterniamo salendo prima con un piedi per 10 volte e poi con l’altro per altre 10 volte.

FONTE