Le è stato detto di non allenarsi, ha ignorato il consiglio e questo è quello che è successo il giorno in cui è nato il suo bambino

Per la maggior parte delle donne, la gravidanza è uno degli stadi più meravigliosi che possono accadere, perché un bambino sarà sempre il più grande dono che possa ricevere l’essere umano.

Quando una donna riceve la notizia che diventerà madre, cerca di condurre una vita il più calma possibile, di riposare quando necessario e di seguire le raccomandazioni del dottore ai piedi della lettera, poiché tutto ciò che si desidera è che tutto venga fuori bene e che il bambino nasca in salute.

Tuttavia, alcuni altri preferiscono continuare la loro vita solita e questo è il caso di questa donna, amante del fitness e degli esercizi di ginnastica che, sebbene il medico le abbia proibito di praticare, ha continuato a fare secondo le sue solite abitudini.

Era dedita anima e corpo all’esercizio e quando ricevette la notizia che era incinta sentì una grande emozione, tuttavia, era preoccupata di lasciare da parte ciò che le piaceva fare ei primi mesi i medici non avevano problemi a continuare esercitarsi finché si è stati attenti e non aveva sollevato pesi e non eseguiva esercizi estremi che avrebbero messo in pericolo la vita del bambino.

Tuttavia, quando era incinta di 7 mesi, il dottore le disse che non era salutare per lei o il bambino continuare a dare al suo corpo così tanto lavoro, ma lei lo ignorò e continuò con la sua routine ogni giorno, quando finalmente arrivò il giorno nessuno poteva credere a quello che poi è successo.

Quando entrò in travaglio si presentava semplice non c’era nessuna complicazione e la cosa migliore era che il bambino era in ottima salute come lei e anche recuperare la sua figura sarebbe stato più facile, confessa la donna. Ha documentato l’intero processo per rivelare la verità sull’esercizio fisico durante la gravidanza.

“Consiglio alle donne incinte di camminare almeno 30 minuti al giorno per promuovere la salute del bambino e della madre, provare un mese e vedere i risultati fantastici. Condividi la mia storia per rivelare i miti sull’esercizio fisico e la gravidanza “.

Il suo corpo è ritornato tonico in breve tempo, non ha preso troppo peso e alla fine ha fatto benissimo a mantenersi in forma come era solita fare.

Dopo quello che è successo, i medici hanno iniziato a raccomandare alle donne incinte di esercitare o attività fisica come camminare almeno 30 minuti al giorno, poiché ciò è essenziale per promuovere la salute del bambino e della madre. Ovviamente prima devi andare da uno specialista per verificare che la gravidanza non abbia complicazioni o rischi e gli esercizi dovrebbero essere semplici e in base al tuo mese di gestazione. Ricorda che questi sono per promuovere la salute di entrambi e non per la vanità.

Eppure la madre è stato ampiamente criticato nelle reti sociali che credono che ha dato priorità alla vanità che la salute del tuo bambino anche quando nasce in perfette condizioni,

Cosa ne pensi dell’esercizio durante la gravidanza?