I giocattoli più famosi degli anni 80/90 li ricordate tutti? Quali avevate tra questi?

I giocattoli anni ’80 e ’90 erano molto semplici ma molto belli. Una lunga selezione di giocattoli per fare un tuffo nel passato.

I vostri giocattoli preferiti degli anni ’80 e degli anni ’90 ve li ricordate? Giocattoli semplicissimi se paragonati a quelli di oggi ma che comprendevano, nelle istruzioni d’uso, tanta fantasia.

I giocattoli più famosi

I giocattoli che vi hanno tenuto compagnia, che avete portato con voi in vacanza, con cui avete dormito o semplicemente con cui vi sarete divertiti a distruggerli… ve li ricordate tutti?

A seguire una piccola selezione di giocattoli per tornare indietro nel tempo.
Hotel è il più bel gioco da tavolo mai inventato, molto più del Monopoli e molto più divertente del Cluedo. Costruirete i vostri alberghi pezzo dopo pezzo e vedrete il vostro impero immobiliare formarsi poco a poco sul tavolo da gioco.Gioco da tavolo.

Vi ricordate i piccoli Miny Pony? Come si poteva non amarli? Erano dei piccoli pony colorati in plastica, con lunghe criniere colorate da pettinare.

Giocattoli

Vi ricordate i Sylvanian? Le adorabili famiglie di morbidi animaletti di peluche? Ne esistevano tantissime e avevano a disposizione anche deliziose case arredate con piccoli mobili e tanti graziosi vestitini.

Giocattoli.

Quando ancora le cupcake non erano di moda esistevano le Sorpresine, deliziose bambole con il cappello e i vestitini che profumavano di torta e marmellata. Le si poteva tenere chiuse come delle tortine o aprirle e giocarvi in versione bambola bon ton.

Gli Sbullonati, Testa dura senza paura, erano la riproduzione dei manichini da crash test che andavano in mille pezzi quando li facevi schiantare al muro.

Giocattoli.

Bebi Mia era la bambola per le bambine che volevano diventare delle mamme perfette. Bebi mia poteva parlare e chiamare “mamma”, mangiava dal biberon come una bambina vera e poi bagnava il pannolino. Che gioia potersi sentire una vera madre!
Giocattoli.

Paciocchini erano dei piccolissimi bambini di plastica da collezione. Ne esistevano tantissimi e molte di voi li avranno sicuramente collezionati e scambiati con le vostre amichette.

 fonte: notizie.it