Figlio si lamenta col padre della madre opprimente, dice che vuole andare via, leggete la risposta del genitore

A volte l’amore di una madre può essere soffocante per i figli in cerca di libertà, come in questo caso, un figlio scrive a suo padre lamentandosi del fatto che si sente costretto, che non vuole limiti, obblighi, ha bisogno di libertà, vuole divertirsi.

me-ne-vado


Ma non può divertirsi come vorrebbe finché sua madre continuerà a imporgli le cose. Suo padre lo capisce e gli dice che fin quando starà a casa purtroppo sarà sempre così.

Allora il figlio esausto, gli comunica che ha deciso di andare via e che non può fare niente per fermarlo e il padre nemmeno ci prova, anzi, gli chiede se può seguirlo.