Figlio con sua madre sono vittime di un incidente – La donna esce dell’auto ma l’uomo infuriato la uccide a colpi di pistola

Tracey Smith stava insegnando a suo figlio di 17 anni a guidare venerdì sera quando un’auto ha colpito il loro veicolo. La 46enne, sergente del Dipartimento delle correzioni del Wisconsin, uscì dal suo veicolo, ma fu allora che le cose cambiarono drasticamente.

L’altro autista estrasse un’arma ed uccide Tracey.

Intorno alle 17:00 di venerdì, un sospetto, che non è stato ancora identificato, ha colpito il veicolo di Tracey. La sua famiglia ha detto a TMJ4 che è uscita dal suo veicolo per cercare possibili danni, ed è allora che la loro vita cambiò per sempre.

“È stata una vera mossa da uomo debole impugnare una pistola e sparare ad una donna di fronte a suo figlio”, ha detto Sherri Luckett, sorella minore di Tracey. “Che cosa avrebbe dovuto fare? Rimanere seduta in macchina sperando che fuggiva dalla scena? ”

I suoi amici e la sua famiglia sono increduli dell’accaduto.

Dopo che l’indagato ha sparato a Tracey, scappò via. Il figlio diciassettenne di Tracey, insieme all’aiuto dei testimoni, portò sua madre all’ospedale dove in seguito morì.

“Il ragazzino ha assistito a qualcosa di terribile, vedere qualcuno prendere la vita di sua madre e poi devi essere tu a portarla in ospedale”, Ha detto a CBS 58 Cheryl Brown, cugina di Tracey . “I suoi ragazzi devono continuare la vita anche senza di lei, ma il figlio che ha assistito alla sparatoria, non sarà mai più lo stesso.”

“Spero solo che possa riprendersi”, ha detto Sherri. “Sto solo pregando che resti lucido e non permetterà a nessuno di rovinarsi la vita dopo tale episodio.”

Lunedì la polizia di Milwaukee ha arrestato la persona che ritiene responsabile dell’uccisione di Tracey.

Tragico. Non ci sono altre parole per descriverlo.

Preghiamo per questo adolescente che ha dovuto assistere alla sparatoria di sua madre e poi portarla in ospedale.