I figli non le danno nipoti, donna di 65 anni decide di avere un figlio

Oggi è possibile diventare mamme anche a sessantacinque anni, è avvenuto a Palermo, vi raccontiamo la storia di Sonia che dopo essersi sottoposta ad un percorso di fecondazione eterologa ha partorito Eleonora che compirà 2 anni il prossimo 25 Novembre.

Una storia che ha fatto molto discutere e che è stata pubblicata dal Giornale di Sicilia, la 65enne nonostante avesse già due figli che oggi hanno 43 e 39 anni, ha deciso di avere un’altra gravidanza.

I figli non le hanno dato dei nipoti, così Sonia, dopo aver parlato con il marito, ha deciso di intraprendere il percorso di fecondazione eterologa nel 2015 per avere un’altro figlio.

Percorso che ha portato alla nascita della piccola Eleonora, oggi ha quasi due anni, la bambina è nata in ottima salute e pesava 2,05 kg.  “Non aveva nipoti e aveva il sogno di ricominciare“, ha detto Giovanni Rossetti dell’associazione Agitalia, che sta seguendo il caso di Sonia.

Non è la prima Sonia ad avere intrapreso questo percorso di maternità in età matura, c’è da dire che questa è una scelta condivisa da tante donne anche dello spettacolo come Valeria Marini che ha dichiarato, durante una lunga intervista al settimanale Gente, di essere “favorevole alla fecondazione assistita“, ritenendo “giusto percorrere tutte le strade” se in una donna vi è il forte desiderio di una maternità.

Nonostante abbia superato i 50 anni da un pò la showgirl dichiara: “La voglia di un figlio c’è, lo dico da anni, sono pronta. Un figlio lo puoi avere in tanti modi: metterlo al mondo, adottarlo… Vedremo“.

fonte: stelle di vita