Fare la spesa ai tempi del coronavirus, alcuni consigli per tutelare la propria sicurezza e quella degli altri

In questo periodo estremamente delicato, è strettamente necessario adottare tutte le precauzioni possibili, per evitare di contrarre o trasmettere il virus, le regole principali sono due, utilizzare la mascherina e lavarsi le mani il più possibile durante la giornata.

All’inizio della pandemia, la maggior parte di noi non sapeva come comportarsi, prendendo in alcuni casi accorgimenti esagerati o addirittura sbagliati, questo perché anche le autorità stanno combattendo contro un qualcosa di ancora sconosciuto.

Ma ora che sono trascorsi sei mesi, si sa molto di più sul coronavirus e delle sue principali caratteristiche. Di conseguenza sappiamo come comportarci quando usciamo fuori di casa.

Bambini vettore creata da studiogstock – it.freepik.com

Ma quando andiamo al supermercato, è davvero necessario utilizzare i guanti per fare la spesa?

A quanto pare no, I guanti in gomma (o di plastica) non offrono una protezione aggiuntiva contro il coronavirus. 

Tutto questo viene chiarito dalla microbiologa Kelly Reynolds, direttrice dell’ambiente, scienza dell’esposizione e centro di valutazione dei rischi presso l’Università dell’Arizona (USA), secondo quanto riferito da Men’s Health, è meglio non indossare i guanti quando si esce di casa.

Questo nuovo coronavirus non entra nel corpo attraverso le mani, quindi non hai bisogno di alcun tipo di protezione in quella zona. Se tocchi una superficie contaminata con i guanti e tocchi qualcos’altro, hai la stessa probabilità di diffonderlo come sei se tocchi le cose a mani nude. 

Reynolds inoltre afferma a Men’s Health: “Le proprietà di contaminazione possono essere diverse; è possibile che il coronavirus possa aderire ai guanti in lattice meglio di quanto possa aderire alla propria pelle “

Donna foto creata da teksomolika – it.freepik.com

Inoltre, l’utilizzo dei guanti può anche essere pericoloso per due motivi: uno è che possono provocare il falso senso di protezione, facendo sì che le persone si lavino meno le mani.

L’altro è che quasi nessuno sa come rimuovere correttamente i guanti e, se sono contaminati, il virus raggiungerà la pelle con maggiore facilità.

Come procedere allora?

La cosa più importante da fare è innanzitutto rispettare l’ordine di indossare una mascherina protettiva in qualsiasi stabilimento, oltre a mantenere la distanza sociale di almeno 1 metro, infine lavati bene le mani non appena torni a casa.

Se la struttura offre gel e disinfettante all’ingresso, approfittane passando il prodotto tra le mani quando si entra e anche quando si esce, infine usa un tovagliolo di carta per pulire l’alcool sul manico del carrello o del cestino.

Ovviamente, una volta tornati a casa, lavati le mani allo stesso modo, con acqua e sapone per almeno 20 secondi, e non dimenticare di disinfettare tutti i prodotti acquistati.

Condividi questi consigli sui social se li hai trovati esaustivi!

Fonti: Dicas Online, Men’s Health.

Crediti immagine in evidenza: Donna foto creata da freepik – it.freepik.com