DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Aprile 13, 2020

Redazione DonnaWeb

Famiglia crea un "market" gratuito nel loro cortile - "Aiutiamoci a vicenda"

Poiché il numero di casi di coronavirus continua ad aumentare, molte persone hanno iniziato a cercare metodi alternativi per fare la spesa.

Don Gall stava passeggiando con sua figlia, Dana, e sua nipote, Julia, quando si imbatterono in un piccolo market totalmente libero con il cibo totalmente gratuito.

Ed è allora che Don ha avuto un'idea di come aiutare la sua comunità di West Allis, nel Wisconsin.

Pubblicità

"Siamo tornati a casa, io, mia moglie e mia figlia abbiamo parlato e abbiamo detto, 'In effetti, forse possiamo fare qualcosa, forse qualcosa per gli altri'", ha detto al Milwaukee Journal Sentinel .

La famiglia Gall allestì una mini dispensa nel loro cortile e la rifornì di cibo ed altri oggetti di prima necessità accessibile a tutti. Non hanno chiesto soldi. La loro unica richiesta era una piccola donazione nei limiti del possibile ed eventualmente riempire il piccolo market con altro cibo donato da altri.

La risposta è stata travolgente.

Le donazioni fatte sono state così tante che hanno dovuto ingrandire il market allestendo un tendone per coprire tutto il cibo.

“È fondamentalmente un mini market al 100%. È aperto 24/7, "ha detto Don. "E le persone che sono venute (per donare cibo), sono state al passo con le persone che lo hanno preso."

Grazie famiglia Gall per la vostra generosità! Siete una fonte d'ispirazione anche per il nostro paese in continua lotta!

Condividi questo su Facebook per ispirare gli altri a dare una mano in questi tempi difficili.

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram