DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Aprile 8, 2020

Redazione DonnaWeb

Ecco cosa non dovresti mai fare in un bagno pubblico

Un'organizzazione ha condotto uno studio sulla vita reale sul numero di batteri in un bagno pubblico. Hanno controllato il bagno dopo un'intera giornata di utilizzo e, con mia sorpresa, hanno scoperto che il gabinetto (sebbene avesse un sacco di germi presenti) non era la cosa più sporca in bagno. I tamponi del lavandino hanno rivelato 50.000 batteri sopra e intorno al lavandino.

L'asciugatrice non aveva filtri HEPA, che aiutano a ridurre, ma non eliminano il numero di batteri che si disperdono.

I leader dello studio ritengono che i loro risultati indichino che gli essiccatori a mano sono responsabili della diffusione di spore batteriche, tra cui Bacillus subtilis PS533 (dalle feci), che è stato scoperto in ogni bagno che è stato testato.

Pubblicità

Dopo questo studio, i bagni utilizzati hanno iniziato a offrire asciugamani di carta per l'asciugatura delle mani.

Rimanere al sicuro

Si può presumere che altri bagni pubblici al di fuori del campus universitario offrirebbero risultati simili se testati per i batteri. Anche se dotato di un filtro HEPA, i batteri possono ancora essere diffusi. Si può fare ben poco per contenere al 100% i batteri in un bagno pubblico, il che significa che dobbiamo stare tutti in guardia. Ecco alcuni suggerimenti per proteggerti la prossima volta che devi usare un bagno pubblico.

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram