Ecco cosa accade al tuo cervello se mangi 2 banane al giorno

Se ci chiedi quali sono i frutti più popolari in tutto il mondo, sicuramente la banana integrerebbe quella lista e non solo è popolare per il suo sapore gradevole, o perché dà una sensazione di pienezza; ma anche perché con esso puoi preparare innumerevoli dessert e anche i pasti essendo la banana un ingrediente principale in ogni ricetta.
Ma quelli che sanno un po di più sanno che la banana apporta un importante contributo di potassio, essenziale per il corpo. Inoltre ricco di altri minerali come il magnesio o l’acido folico, fornisce un’alta quantità di fibre, ha pochi grassi e poche proteine.
Per quanto riguarda le vitamine, aggiunge tutto il complesso B, vitamina C e vitamina E. Ha un lieve effetto diuretico e rimineralizzante. Fornisce energia, è gustoso ed è ideale per gli atleti, oltre che per i bambini affascinanti.
Il magnesio, che è un altro importante minerale presente nelle banane, è correlato al corretto funzionamento dell’intestino, dei muscoli e del sistema nervoso, oltre a rafforzare ossa e denti e avere un lieve effetto lassativo. Ricercatori britannici hanno condotto studi con coloro che hanno scoperto che questa dose giornaliera è in grado di ridurre il rischio di coagulazione del sangue nel cervello di una percentuale significativa.


Come non includerli nella nostra dieta?

Vediamo più in dettaglio:

  • Migliora l’attività cerebrale: il potassio è benefico per il sistema circolatorio che è quello che trasporta l’ossigeno al cervello.
  • Migliorano l’umore e allontanano la depressione: il triptofano è un amminoacido che rilascia la serotonina, che viene solitamente definita “l’ormone della felicità”. Questo neurotrasmettitore ha la capacità di agire sul sistema nervoso centrale e migliorare l’umore. Questo è il motivo per cui si consiglia di consumare banane alle persone che soffrono di depressione perché nello stesso momento in cui il triptofano fa il suo lavoro, i livelli di vitamina B sono aumentati, che è in grado di regolare e calmare il sistema nervoso alleviando lo stress.
  • Riducono i rischi di malattie cardiache: in questo caso è anche il potassio che influisce sul miglioramento della funzione del sistema cardiaco e del sistema nervoso centrale. Recentemente è stato scoperto che riduce le probabilità di insufficienza cardiaca del 40%.
  • Anoressia e mancanza di appetito: questo frutto, una volta consumato maturo, stimola l’appetito e favorisce la digestione.
  • Allevia il dolore mestruale: le banane possono anche alleviare il dolore mestruale e livellare i livelli di glucosio nel sangue grazie alla vitamina B6.
  • Rafforza il sistema osseo: i batteri probiotici che allo stesso tempo favoriscono una buona digestione aiutano anche ad assorbire meglio il calcio, essenziale per la salute delle nostre ossa .
  • Riducono l’anemia: le banane sono anche ricche di ferro, essenziali per formare l’emoglobina e rafforzare il sangue. Questo è esattamente ciò di cui abbiamo bisogno per evitare l’anemia e sentirci forti.
  • Agiscono come un leggero lassativo: la fibra di banana garantisce un corretto funzionamento dell’intestino evitando la stitichezza. Assicurati di mangiare almeno una banana al giorno per evitare la stitichezza.
  • Aiutano ad eliminare i depositi di nicotina: chi ha la saggia decisione di smettere di fumare dovrebbe sapere che è importante eliminare i depositi di nicotina nel corpo e la banana può aiutare in questo senso. Vitamina C, vitamina B6 e B12 possono aiutarti a recuperare dalla sindrome da astinenza e purificare il corpo.
  • Eliminano le verruche: lo sapevate che le bucce di banana sono anche benefiche per la pelle? Se sfregiamo l’interno di una buccia di banana sulla verruca due volte al giorno per una settimana, possiamo sbarazzarci delle verruche.