Ecco come perdere peso definitivamente. Leggete

Quante di voi hanno fatto la dieta e poi si sono ritrovate a recuperare tutto con gli interessi? Sicuramente in tante e questo è uno dei motivi principali per il quale avete smesso. In realtà ci sono degli errori, molto frequenti, che portano al recupero immediato del peso una volta interrotta la dieta, questo perchè buona parte delle diete colpisce la massa muscolare invece del grasso e rallenta il metabolismo, per cui nel medio termine portano ad ingrassare.

Il The Journal of Neuroscience ha pubblicato uno studio che sostiene che ci sono anche motivi psicologici legati alla dieta, che portano a rendere la persona più sensibile allo stress e a reagire alle pressioni mangiando ed ingrassando. Inoltre, molti percepiscono la dieta come un fenomeno temporaneo che poi riporterà alle abitudini iniziali, ma con il metabolismo compromesso.

Con questa premessa qualcuno potrebbe pensare ” ok allora non c’è niente da fare” ed invece no, leggete di seguito le regole essenziali per non riprendere più peso.

Essere convinti di fare la dieta ed essere pronti al cambiamento. 

Perdere peso è difficile e ci vuole impegno e sacrificio, bisogna guardarsi dentro e chiedersi se lo si vuole davvero, se si sta vivendo un momento particolare è meglio pensarci bene, se ci sono dubbi in merito elencate in due colonne i pro e i contro della dieta.

Fare un piano e stabilire obiettivi

Una volta sicuri di voler iniziare la dieta, stabilite il piani alimentare adatto. Analizzate le proprie abitudini alimentari, segnate su un calendario ciò che si è mangiato per due settimane per poi capire qual’è il regime migliore per voi. Stabilite il peso da perdere. Fate il calcolo della calorie consumate in modo da sapere quanto ridurre.

 Tenete un diario

Scrivete tutte le cose che mangiate giorno per giorno e le attività svolte col consumo delle calorie, vi servirà a motivarvi.



Mangiate in modo consapevole

Mangiate sano, mangiate tutto con moderazione, attente quindi non tanto ai cibi ma alle quantità. Privilegiate cibi gustosi e leggeri. Smettete di mangiare quando si è sazi e non pieni.

 Esercizio fisico

Fate attività fisica ogni giorno, anche solo per trenta minuti ma costantemente.

Farsi aiutare e sostenere dagli altri

A volte dimagrire può essere faticoso, fatevi aiutare da amici e familiari a mantenere costante la vostra dieta e a resistere alle tentazioni. Chiedete sostegno.

Piano a lungo termine

L’obiettivo è mantenere i risultati a lungo termine, come fare? Il modo migliore è considerare il dimagrimento prima e il mantenimento dopo come parte di un programma di lunga durata.

Resiste alla tentazioni e interrogatevi del sè volete davvero mangiare una cosa o è per nervosismo; controllate se effettivamente avete fame perché avete mangiato poco nei pasti principali o è solo voglia, infine, se manca pochissimo all’ora di pranzo/cena, cercate un buon modo per ovviare l’ingerimento di calorie inutili, magari mangiando frutta o verdura.