Dottore torna a casa e viene suo figlio per abbracciarlo, ma l’uomo con le lacrime agli occhi si tira indietro per evitare possibili contagi

Un dottore, ma soprattutto un padre di suo figlio, tornò a casa dopo il lavoro con il bambino che lo aspettava felicemente alla porta. Il piccolo corse verso suo padre per abbracciarlo. Tuttavia, suo padre seguì le direttive ed evitò in tutti modi l’abbraccio di suo figlio.

Il bambino si meravigliò del comportamento di suo padre che scoppiò in lacrime subito dopo, rendendosi conto di aver fatto la cosa sbagliata dal punto di vista della relazione padre – figlio, ma per motivi di salute non aveva altra scelta. 

Foto: Youtube / Screenshot

Il padre, che lavora come medico in questo periodo molto complicato, teme giornalmente di essere infettato dal coronavirus al lavoro. Per questo motivo, non vuole essere in stretto contatto con la sua famiglia.

L’uomo fa del suo meglio per proteggere la sua famiglia. Infatti sta seguendo alla lettera le regole imposte ormai in tutto il mondo. Era chiaro che avrebbe abbracciato, ma a causa della pandemia ha dovuto rifiutare un gesto così importante.

Si dice che un’immagine sia più di mille parole. Questa storia dimostra che il detto è altrettanto vero.

Guarda il video:

Proteggere noi stessi e i nostri cari durante una pandemia coronarica. Restiamo a casa ed evitiamo la folla.