DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Ottobre 4, 2018

Redazione DonnaWeb

Dormire in gravidanza: qual è la posizione migliore?

Una delle cose più difficili della gravidanza, è cercare di dormire bene la notte. Sei calda e sudata, a disagio, i fianchi ti fanno male, il tuo bruciore di stomaco peggiora quando ti sdrai. Finisci incastrata con non meno di cinque cuscini che ti tengono ferma, solo per capire che hai bisogno di una pipì non appena hai spento la luce. Nelle rare occasioni in cui sei abbastanza stanca da superare tutti questi ostacoli del sonno, il bambino inizia a fare acrobazie e usa la vescica come un trampolino. Cercheremo in questo articolo di spiegare come fare a riposare bene durante la gravidanza.

Durante le prime fasi della gravidanza, va bene dormire sulla pancia. Quando diventerà pericoloso per il tuo bambino, sarai troppo a disagio a farlo comunque! Cercare di dormire sulla pancia a otto mesi di gravidanza sarebbe una vista adatta a qualsiasi circo itinerante.

Non hai davvero bisogno di preoccuparti della tua posizione di sonno durante il tuo primo trimestre. Una volta arrivato al secondo trimestre, dovrai evitare di dormire sulla schiena. Quando premi sulla schiena, il tuo utero esercita pressione sulla vena che restituisce il sangue al tuo cuore. Se ti trovi in ​​questa posizione per lunghi periodi, ciò potrebbe limitare la quantità di sangue e sostanze nutritive che raggiungono la placenta e il bambino. Potrebbe anche farti venire le vertigini e la nausea.

Pubblicità

Trovarsi sul lato destro è molto meglio che dormire sulla parte anteriore o posteriore durante le fasi successive della gravidanza, ma non è ancora buono come dormire sulla sinistra. Questo perché dormire sul lato destro può mettere sotto pressione il fegato che la maggior parte dei medici preferirebbe evitare.

Medici e ostetriche consigliano di dormire sul lato sinistro. Questa posizione impedisce all'utero pesante di esercitare pressione sul fegato e continua a consentire al bambino di ricevere la giusta quantità di nutrienti e ossigeno attraverso la placenta. Infatti, non solo questa posizione non limita il flusso sanguigno, ma migliora la circolazione, il che significa che il tuo corpo non dovrà lavorare tanto per garantire un flusso sanguigno ottimale per te e il tuo bambino. Uno studio condotto ad Auckland, in Nuova Zelanda, ha rilevato che dormire nella parte sinistra dell'ultima notte di gravidanza ha dimezzato il rischio di un parto morto. Dato che di solito non sai quando sarà l'ultima notte di gravidanza, è meglio dormire sulla tua sinistra durante le fasi successive della gravidanza, per ogni evenienza.

Non preoccuparti se fai come ti è stato detto, e assicurati di addormentarti sulla tua sinistra, solo per svegliarti alla tua destra. Non c'è niente che puoi fare per smettere di girarti nel sonno. Quindi non arrabbiarti o preoccuparti di ciò. Finché passi la maggior parte della notte alla tua sinistra, dovresti essere ok, quindi ogni volta che ti svegli alla tua destra, semplicemente  torna indietro sulla tua sinistra prima torni a dormire.

fonte:http://yellowfeeds.com/sleeping-position-pregnancy-side-safer/

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram