Dopo la visita alla nonna la lingua del ragazzo si gonfia e diventa blu

Come tutti i genitori, non si smette mai di preoccuparsi della sicurezza dei propri figli. Sappiamo tutti che il mondo è un luogo pericoloso e imprevedibile e che la vita può essere crudele a volte.

Certo, tutti i genitori cercano di fare del loro meglio per tenere i loro figli lontano dai pericoli, ma sfortunatamente non è sempre possibile.

Una mamma, originaria della zona di Lancaster, in Inghilterra, sta mandando un avvertimento dopo che il figlio ha dovuto sottoporsi a un intervento chirurgico di emergenza per salvargli la vita – per qualcosa di semplice come una bottiglia di plastica del negozio.

La lingua di Riley Wooff si bloccò e iniziò a gonfiarsi. Quando sua madre, Chiara, lo portò in ospedale, i dottori dissero che avrebbe persino potuto rischiare di morire.

Secondo Metro.co.uk, Riley aveva visitato la nonna prima che accadesse l’incidente.

– Gli ha dato qualcosa da bere e un sacchetto di patatine, dice Clare.

– Ora si sente in colpa, ma non è stata affatto colpa sua.

– Ho sentito un mormorio e ha iniziato a dire: “Mamma! Mamma! La mia lingua è bloccata! ”Pensavo non fosse un grosso problema. Ho pensato di uscirne facilmente. Ho provato a rimuovere il tappo della bottiglia e vedere se potevamo rimuoverlo in quel modo, ma non abbiamo potuto. La bottiglia gli si era bloccata in bocca, come se fosse incollata”

– Riley ha gridato “chiama un’ambulanza!” E durante tutto questo tempo non pensavamo che fosse in pericolo, ci siamo sentiti un po stupidi ad andare in ospedale in questo modo.

Tuttavia, si è scoperto che i problemi di Riley erano seri.

– Siamo andati al pronto soccorso e neanche un’infermiera è riuscita a toglierlo, dice Clare.

– Riley era davvero arrabbiato e urlava. Un medico è riuscito a rimuovere la bottiglia, quindi solo il coperchio si è attaccato alla sua lingua. 

I medici riuscirono a tagliare la bottiglia, ma il coperchio rimase. Inoltre, notarono che c’era una cosa che stava cadendo sul retro della lingua e chiamarono uno specialista.

Non è riuscito a infilargli i tubi in gola, perché la bottiglia era in mezzo. Si temeva che potesse smettere di respirare per un minuto e subire un arresto cardiaco.

– I chirurghi hanno detto: “Questo è davvero serio. Dobbiamo avvertirti che può morire. ”Stavo pensando come potrebbe accadere al mondo da una bottiglia d’acqua? Ero con mia mamma, entrambe assistevamo alla scena disperata.

La lingua è stata liberata

Fortunatamente, un team di dieci medici è stato in grado di rimuovere il tappo della bottiglia mentre Riley ha avuto sollievo dal dolore. Il bambino ha trascorso la notte in ospedale mentre il gonfiore si attenuava, ma sua madre fu avvertita che aveva bisogno di ulteriori interventi chirurgici.