DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Aprile 3, 2020

Redazione DonnaWeb

Donna trova un cane immobile per strada, una pietra sott'acqua spiega la brutta verità

Quando Jane Harper, notò un cane apparentemente dormiente sulla strada, decise di indagare.

Tutto è iniziato un giorno quando Jane Harper ha fatto una delle sue passeggiate quotidiane nel Nottinghamshire, in Inghilterra, con i suoi cani ed una sua amica. Nel mezzo della camminata, uno dei suoi cani notò improvvisamente qualcosa sotto l'acqua, sembrava un cane.

Mentre Jane guardava più da vicino, notò, con sua sorpresa, che era un cane che giaceva immobile quasi sotto'acqua, sembrava morto.

Pubblicità

Jane diede i guinzagli i suoi cani alla sua amica e corse in acqua cercando di far uscire il cane per portarlo a riva, ma per qualche ragione era bloccato. Presto scoprì la causa.

Qualcuno aveva legato il cane con delle pietre per portarlo sul fondo e annegarlo. Il cane era stato lasciato lì per farlo morire.

"L'acqua era così scura che all'inizio non riuscivo a vedere la pietra, era orribile", dice Jane alla BBC Nottinghamshire.

“Un momento davvero straziante”

Presto la donna cercò di coprirlo con un maglione caldo, lei e la sua amica si precipitarono subito da un veterinario.

- Era completamente congelato - eravamo tutti sicuri che sarebbe morto. È stato un momento davvero straziante, dice Jane.

Il cane iniziò a mostrare segni di guarigione dopo il trattamento e sopravvisse alla spaventosa situazione. Tuttavia, la polizia locale sta ora indagando sul caso come abuso di animali ed ha già arrestato due persone per sospetto.

"Anche se il cane è ancora in cura, ha già mostrato incoraggianti segni di guarigione ed è desideroso di mangiare, quindi speriamo che presto tutto andrà meglio", afferma uno dei veterinari che si sono presi cura del povero cane.

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram