Donna si taglia accidentalmente il dito durante la manicure – Un mese dopo si troverà quasi costretta ad amputare il braccio

Andare al salone di bellezza è qualcosa che molte donne fanno regolarmente.

Di conseguenza, è allarmante pensare che ciò possa presentare un potenziale pericolo. Naturalmente, la stragrande maggioranza dei saloni per unghie sono spazi sicuri e pratici, ma una donna del Tennessee sostiene di aver quasi perso un braccio dopo aver contratto un batterio talmente potente da mangiare la carne viva….

Jayne Sharp afferma di aver subito diversi interventi chirurgici per togliersi la carne infetta da una delle sue mani, dopo aver raccolto l’infezione – crede che l’infezione sia avvenuta durante un taglio accidentale mentre stava facendo le unghie.

Secondo Fox News , Sharp ha affermato di aver iniziato a manifestare i sintomi un mese dopo essersi tagliata il pollice destro al Jazzy Nail Bar di Knoxvillle.

“Mentre ero lì mi sono tagliata il pollice, credevo fosse una sciocchezza così continuai a guardare il mio telefono”, ha detto. Tuttavia, il suo pollice cominciò presto a pulsare, e si sentì così male che era difficile dormire quella notte.

Sharp andò a cercare assistenza medica il giorno successivo per controllare il dito. Il suo test è risultato negativo, ma Nikki Brown, infermiera professionista, ha invece disegnato un cerchio attorno a un punto del pollice che aveva una grande quantità di gonfiore.

A Jayne fu detto di monitorare l’area nel caso in cui fosse aumentata l’infezione. È finita in pronto soccorso il giorno dopo.

La dott.ssa Udit Chaudhuri, specialista in medicina interna del Summit Medical Group che ha anche curato Jayne, ha dichiarato: “Avrebbe potuto perdere il dito o il braccio se non le fosse stata diagnosticata correttamente.”

Dato che Jayne è diabetica, secondo quanto riferito era a maggior rischio di sviluppare batteri che mangiano la carne, noti come fascite necrotizzante. Fortunatamente sta iniziando a recuperare la sensazione nel braccio destro, dopo aver subito diversi interventi chirurgici, ma i problemi rimangono.

Che paura! questi batteri sono davvero fatali, ma mai pensavo che si potessero manifestare anche in circostanze così innocque.

Condividi questo articolo per aiutarci a diffondere potenziali avvertimenti sulla fascite necrotizzante.