Donna pugnala il suo fidanzato dopo che continuava a dirle: “sei grassa”

Una donna avrebbe pugnalato a morte il suo ragazzo dopo averla definita “obesa” e non le avrebbe permesso di comprare il gelato.

Secondo quanto riferito, la sospettata stava discutendo con il suo ragazzo quando lo ha attaccato in una strada di Zhumadia, nella Cina centrale.

Rapporti di testimoni oculari affermano che l’uomo aveva fermato la sua ragazza a comprare il gelato dopo aver detto che era in sovrappeso.

La coppia, che era stata insieme solo per 20 giorni, ha iniziato a discutere sulla questione peso, hanno riferito i rapporti.

Arrabbiato dalle osservazioni del ragazzo, la donna è andata in un negozio vicino e ha comprato delle forbici prima di pugnalarlo , secondo i testimoni.

Immagini scioccanti sembrano mostrare una donna in piedi sopra un uomo disteso a terra per strada.

Il presunto incidente è avvenuto in strada (Immagine: JSTV)

I medici hanno cercato di salvare l’uomo ma è morto in ospedale, secondo i rapporti.

Il sospetto è stato arrestato dalla polizia dopo l’incidente.

È in corso un’indagine per sapere di più sull’accaduto.