DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Settembre 30, 2019

Redazione DonnaWeb

Donna di 101 anni si rompe entrambe le gambe e muore tragicamente - L' analisi dei medici porta ad una devastante scoperta

Le persone anziane dovrebbero essere trattate con rispetto e amore, dovrebbe essere una cosa ovvia per tutti.

Ma quando Emily Sims, 101 anni, aveva bisogno di aiuto nella casa di riposo in cui viveva, ricevette, per non dire altro, seri maltrattamenti, così gravi che morì tragicamente.

Ora i medici hanno fatto una scoperta da far rizzare i capelli dopo la morte di Emily.

Essere trattati con rispetto e cura per tutta la vita non dovrebbe essere altro che una cosa ovvia per tutti su questa terra.

Ma sfortunatamente a volte sentiamo parlare di come il nostro amato genitore anziano stia subendo del male - così male che potrebbero persino causare la morte.

Emily Sims era una donna in pensione che voleva godersi i suoi giorni da anziana in una casa di riposo.

Dopo una vita dura e stancante, non vedeva l'ora di trascorrere del tempo con i coetanei e godersi la fine della sua età.

Ma non si aspettava di vivere un'esperienza così terrificante.

La negligenza è andata oltre i limiti, tale che Emily è morta a causa delle lesioni. Foto: Shutterstock

È stata trascurata dagli infermieri - secondo il rapporto della polizia

Nella casa di riposo in Cornovaglia, in Inghilterra, incontrò una badante che non la trattava affatto bene. Ai colleghi è stato poi detto che la donna era dura con Emily e ad un certo punto ciò che è successo ti lascerà a bocca aperta.

La badante ha afferrato la povera Emily così duramente che è stata sbalzata fuori dal letto così forte che la donna di 101 anni è atterrata male rompendosi entrambe le gambe, scrive The Daily Mail.

Ma la donna non era fuggito.

Pubblicità

Emily aveva in scena sua nipote che stava filmando tutto sul suo tablet e riuscì a mostrare il tutto allo staff della struttura ed alla polizia.

La badante ha negato le accuse ma le prove erano evidente, quindi è stata licenziata.

Le parole della nipote su Emily: "Una donna incredibile"

Ma poco dopo accadde di nuovo qualcosa di tragico.

A seguito delle gravi ferite che hanno portato fratture sul fragile corpo di Emily, si è addormentata il 1 ° novembre 2017.

- Era una donna molto moderna, soprattutto considerando la sua età. Era determinata e diceva sempre quello che pensava. Aveva un marito che amava Frank, ma era morto qualche tempo fa, dice la nipote sul sito e continua:

- Ci mancherà. Era una donna incredibile.

Riposa in pace Emily, nessuno merita un simile trattamento!

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram