Disegni che fanno capire quanto è bello essere single

La parola single solitamente fa rabbrividire chi la ascolta, spesso è sinonimo di tristezza, solitudine, mancanza di affetto ed emozioni, nella società il marketing è quasi esclusivamente riservato alle coppie, alle famiglie, come se l’unico scopo della vita fosse quella di passare l’intera esistenza in compagnia di un altro essere umano, ma c’è ancora chi riesce ad apprezzare la solitudine.

Ci ha pensato l’illustratrice messicana Idalia Candelas che tramite disegni bellissimi e molto significanti è riuscita a cogliere il senso dell’essere single, lo spazio che separa l’essere soli dallo stare soli, attraverso illustrazioni in bianco e nero che raffigurano la solitudine moderna.

La Candelas raffigura donne distese sul letto, che lavano i piatti, che fumano una sigaretta che fanno le pulizie di casa tra una pausa e l’altra. I soggetti non sono tristi, nè sensuali, rappresentano la quotidianità, la pace e i momenti di intimità vissuti in pace nella solitudine.

Cosa c’è di meglio di girare in casa in mutande, mettere la musica che ti piace quando ti va, avere tutto lo spazio per leggere, riposare, mangiare, senza dover rispettare i tempi di nessuno, la libertà di fare quello che ci pare quando ci pare.

Molti non capiscono il vantaggio di stare da soli, ancora tante persone associano una donna solitaria ad una donna sola, triste e depressa, non è sempre così, queste immagini ce lo mostrano chiaramente.

 



Inktober día veintitres #inktober #inktober2go #inktober2015 #idaliacandelas #ilustración #drawing #illustrator #girl #mujer #ilustracionmx

Una foto pubblicata da Idalia Candelas (@idaliacandelas) in data:

Inktober día dos #inktober #inktober2015 #idaliacandelas #mujer #ilustración #sketch

Una foto pubblicata da Idalia Candelas (@idaliacandelas) in data: