Deodorante: 5 usi alternativi davvero sorprendenti

Generalmente utilizzato come valido rimedio anti-sudore sotto le ascelle, il deodorante può essere utilizzato anche in altri modi. Volete sapere quali? Continuate a leggere questo articolo!

Deodorante anti sudore: non solo le ascelle!

Come già detto, il deodorante, sia stick che vaporizzatore, aiuta ad evitare che i batteri prodotti dalla traspirazione possano rilasciare odori sgradevoli. Oltre ad utilizzarlo sotto le ascelle, però, è possibile applicarlo anche su altri parti del corpo. Pensate ad esempio al seno. Se avete paura degli aloni di sudore, non dovete fare altro che mettere un po’ di deodorante sotto il seno e finalmente potrete dire addio al problema. 

Idem per i piedi. Sia d’estate che d’inverno, infatti, può capitare che i piedi inizino ad emanare odori sgradevoli conseguenti al sudore e pertanto vi consigliamo di utilizzare il deodorante. Dopo aver lavato e asciugato i piedi, infatti, non dovete fare altro che mettere del deodorante sulla pianta dei piedi prima di indossare le calzature, in questo modo eviterete il formarsi di olezzi sgradevoli.

Profumatore per armadi

Desiderate avere degli abiti sempre puliti e profumati? Bene, oltre a pulire e arieggiare periodicamente l’armadio, potete mettere un deodorante, possibilmente nuovo, aperto all’interno. Dopo alcune ore noterete che l’odore di chiuso è svanito e i vostri abiti saranno belli e profumati.

Trucco perfetto

Se volete un trucco in grado di resistere per ore ed ore, ma avete un problema di eccesso di sebo, allora vi consigliamo di spalmare un po’ di deodorante con le dita su zone come naso, mento e fronte. In questo modo questi punti risulteranno immediatamente opacizzati e otterrete un trucco impeccabile.

Disegni sul muro

Se avete dei bambini, molto probabilmente, vi sarà già capitato di dover risolvere il problema dei disegni sulle pareti. In questo caso potete finalmente stare tranquilli. Non dovete fare altro che spruzzare un po’ di deodorante con alcol sul muro e il gioco è fatto. La soluzione così ottenuta, infatti, agisce da soluzione pulente e aiuta a sciogliere l’inchiostro.

Porte che cigolano

Per finire vi ricordiamo che è possibile utilizzare il deodorante anche per risolvere il problema delle porte che cigolano. Vi basterà spalmare un po’ di deodorante sulle cerniere, che in questo modo saranno lubrificate, e finalmente potrete dire addio a rumori fastidiosi.