Decotto allo zenzero contro i dolori articolari, le grandi proprietà benefiche di questo tubero

I dolori articolari sono un problema che affligge molte persone, oltre ai medicinali per alleviare il fastidio, esistono alcuni rimedi naturali che possono aiutare a migliorare la qualità della vita.

Non è stata trovata nessuna cura definita, ma si può cercare di alleviare i dolori; l’artrite, l’artrosi e i reumatismi sono delle realtà comuni che obbligano ad assumere antinfiammatori o calmanti, farmaci che possono danneggiare reni e fegato, con un’assunzione prolungata.

Le articolazioni sono i punti dove le ossa si uniscono e garantiscono il movimento e l’elasticità, sono ricoperte dalle cartilagini, tessuti che si rigenerano grazie a un’alimentazione adeguata.

Perché si soffre di dolori articolari? Il fattore genetico ha un peso notevole, ma anche l’usura, il passare del tempo e la minor quantità di collagene, la perdita di resistenza, le infezioni, le lesioni.

Non bisogna sottovalutare questo dolore,farsi vedere dal medico immediatamente, in casa, invece, si possono ricorrere a rimedi naturali:



Rimedio a base di zenzero per il dolore articolare

Lo zenzero è una pianta medicinale ricca di proprietà benefiche, tra cui quelle digestive, antinfiammatorie e antidolorifiche.

Da studi di alcuni ricercatori dell’Università dell’Arizona nel 2007, i gingeroli presenti nello zenzero, riducono la produzione si sostanze che contribuiscono all’infiammazione, per questo motivo è indicato contro i dolori articolari.

Rimedio fai da te a base di zenzero

  • Un cucchiaio di zenzero fresco grattugiato
  • Un bicchiere di acqua
    Due cucchiaini di miele
    Un pizzico di cannella

Miele e cannella sono il connubio perfetto per combattere il dolore alle articolazioni, sono dei perfetti antinfiammatori da consumare la mattina. Aggiungendo lo zenzero si allevia il dolore articolare. Un rimedio da usare due volte al giorno per renderlo efficace ed evitare di assumere troppi farmaci contro il dolore.

Preparare un decotto allo zenzero, aggiungiamo il miele e un pizzico di cannella in polvere, aggiungiamo anche un bastoncino di cannella.

Fonte