Decorare la casa in tema natalizio prima dell’Immacolata ha un significato ben preciso

Solitamente in Italia le decorazioni natalizie iniziano l’otto dicembre per la festa dell’Immacolata Concezione con la preparazione dell’albero nell’attesa del Natale.

Molte persone non resistono alla tentazione di vedere già la casa addobbata a festa e iniziano ben prima di questa data a decorare la casa.

Le ragioni sono diverse ma hanno un comun denominatore: la felicità.

Eh sì, il Natale ha la capacità di infondere felicità e gioia nei nostri cuori, finalmente c’è chi dimostra in modo scientifico che questa aspirazione alla felicità è parte della scelta di chi decide di decorare la casa a tema natalizio in anticipo.


DECORARE LA CASA PER IL NATALE IN ANTICIPO AIUTA A TROVARE STIMOLI POSITIVI PER ALLONTANARE LO STRESS E VIVERE MEGLIO

La psicologia contemporanea riconosce al Natale l’effetto di una catarsi sul dolore del lutto, infatti nell’addobbare la casa si ricorderebbero le persone perdute e i bei momenti trascorsi insieme. Tutto questo  andrebbe a vantaggio della memoria positiva, quella che allontana la mente dal dolore della perdita e che vivifica il ricordo bello, condivisibile, dolce, lieto e amabile.

Va detto, ad onor del vero, che non per tutti la bellezza del Natale è indiscussa, uno studio particolare ha riguardato anche l’esposizione dei commessi allo stress delle canzoni natalizie: sentirle di continuo aggraverebbe lo stress di chi lavora nei negozi perché affaticherebbe la concentrazione rendendo più difficile la stabile attenzione sul lavoro.

fonte: vitadamamma.com