Dall’esterno sembra una casa normale per gli anziani. Ma la sua caratteristica principale è dentro…

La casa di cura “The Lantern of Chagrin Valley”, situata a Chagrin Falls, Ohio, è uno dei tre rifugi specializzati per i malati di Alzheimer e di demenza senile.

01 (1)

Il rifugio è realizzato a forma di una piccola strada con case che portano a un campo da golf, presumibilmente portato fin dagli anni ’40. Anche la combinazione di colori corrisponde a quel periodo.

02 (1)

Nei soffitti c’è fibra ottica che crea l’effetto del cielo diurno e notturno.

03 (1)

I pavimenti sono dipinti di verde per imitare il prato, e attraverso le corna nascoste viene trasmesso il canto degli uccelli.
Il direttore del rifugio, Jean Makesh, dice:

“Ogni dettaglio, dal colore delle pareti al dipinto, ha benefici e valore terapeutico”.

04 (1)

Essendo un esperto patologo professionale, Makesh ha creato un luogo ideale per la vita dei suoi pazienti. Studiò l’influenza dell’habitat controllato su ansia, rabbia e depressione, e quindi creò le condizioni più favorevoli.

05 (1)

Inoltre, il rifugio offre ai pazienti una varietà di circoli quotidiani, dove possono apprendere nuove abilità e funzioni.

06 (1)

“Riporto i tuoi ricordi, creo una capsula temporanea, questo ti permette di sentirti parte del mondo intorno a te”, dice Makesh.

07

Makesh spera che le sue innovazioni contribuiranno a riabilitare i pazienti con Alzheimer e demenza.

08 (1)

Forse i suoi risultati possono essere utilizzati in futuro per rallentare lo sviluppo di queste malattie.

09

In questo modo, Makesh e il suo rifugio offrono ai pazienti più anziani una nuova opportunità per superare la loro malattia!

Fonte: Spotlight