DAL 2015 ARRIVA LA PILLOLA DEI 5 GIORNI DOPO IN TUTTA LA UE

pillola_anticoncezionale-jpg-crop_displayL’Ema, l’Agenzia europea dei farmaci si è pronunciata favorevole alla possibile di rendere disponibile il contraccettivo di emergenza noto come la pillola dei 5 giorni dopo, senza alcun bisogno di ricetta.

Il farmaco sarebbe disponibile in farmacia senza obbligo di prescrizione da parte del medico e dovrebbe essere applicata a tutti gli stati membri dell’UE.

L’Ema ha spiegato che il farmaco è:

“Un contraccettivo d’emergenza usato per prevenire gravidanze indesiderate se assunto entro 120 ore (5 giorni) da un rapporto sessuale a rischio, e agisce prevenendo o ritardando l’ovulazione. Il farmaco è più efficace se assunto entro le 24 ore. Rimuovere il bisogno di ottenere la prescrizione dal medico dovrebbe velocizzare l’accesso delle donne a tale medicinale e quindi aumentarne l’efficacia”.



Ora spetta alla Commissione europea la decisione finale; il farmaco è prodotto dall’azienda HRA Pharma, è stato approvato in Europa con l’obbligo della prescrizione medica alla fine del 2009, nel 2010 è stato lanciato negli USA dopo l’approvazione della FDA.

Il farmaco è stato utilizzato da più di 3 milioni di donne in 70 paesi, questo potrebbe portare, a lungo termine, ad un accesso più veloce alla contraccezione d’emergenza a più di 120 milioni di donne in Europa.

Altri farmaci come il levonorgestrel sono già farmaci rilasciati senza prescrizione medica in ben 23 paesi europei, mentre c’è l’obbligo di prescrizione medica in Croazia, Germania, Italia, Polonia, Grecia, Inghilterra e Liechtenstein.

FONTE