DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Aprile 25, 2020

Redazione DonnaWeb

Da ragazzina scoprì di non avere l'utero - 16 anni dopo darà al mondo il suo primo figlio

A soli 17 anni, Jennifer Gobrecht ha ricevuto la terribile diagnosi che ha fortemente influenzato la sua vita. Il dottore disse che era nata senza un utero. Per questo motivo, non poteva avere figli.

Jennifer ha incontrato l'amore della sua vita con la quale era pronta a fondare una famiglia, senza figli purtroppo. Jennifer e Drew iniziarono a convivere. A questo punto non sapevano ancora che Jennifer avrebbe potuto avere figli in futuro.

Rivoluzione medica

I dottori volevano fare un esperimento medico per scoprire se Jennifer potesse rimanere incinta. Ha subito un trapianto uterino. I medici hanno fatto un ottimo lavoro e sei mesi dopo hanno impiantato un embrione nell'utero di Jennifer.

Pubblicità

Dieci giorni dopo, hanno ricevuto una sorprendente telefonata dal medico. Il dottore prima voleva assicurarsi che Jennifer e Drew stessero entrambi ascoltando. Il medico ha dichiarato che il test di gravidanza è stato positivo e Jennifer era incinta.

Una sorpresa indimenticabile / Penn Medicine

Nove mesi dopo, Jennifer diede al mondo un bambino in ottima salute, di nome Benjamin Thomas Gobrecht. La coppia ha ricevuto uno stravolgimento di vita in pochi mesi.

Un trapianto uterino è molto raro, ma in futuro sarà sicuramente una forma di trattamento per favorire la fertilità. È abbastanza incredibile che i dottori siano stati in grado di soddisfare il più grande desiderio della coppia.


Penn Medicine

Guarda il video:

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram