DonnaWeb - Il mondo delle donne a portata di click

Febbraio 27, 2020

Redazione DonnaWeb

Cucciolo denutrito abbandonato nella spazzatura - La padrona voleva che morisse tragicamente

È molto triste che gli animali vengano maltrattati in tutto il mondo. Gli animali hanno bisogno di cure e amore. Non riesco a capire come qualcuno possa abbandonare il proprio animale domestico. 

Un cucciolo di nove mesi è stato trovato in un bidone della spazzatura negli Stati Uniti.

L'autista del camion della spazzatura Nathan Binnie stava svuotando il cassonetti quando notò un cane affamato. Il cucciolo era gravemente malnutrito e soffriva di grave disidratazione.

Pubblicità

Un'organizzazione per il benessere degli animali chiamata Humane Society of Westmoreland County ha  fornito al cucciolo le cure di cui aveva bisogno. Si è scoperto che il cane era stato abbandonato e non si trovava lì per caso. I lavoratori dell'Associazione per il benessere degli animali hanno scoperto chi aveva abbandonato il cucciolo e l'aveva lasciato nel cestino. 

Il padrone del cane era una donna che si era trasferita in Texas con il suo compagno.   

La misteriosa donna pensò che si sarebbe sbarazzata del suo animale domestico lasciandolo nel cestino. Probabilmente desiderava che il suo cane morisse.

Il cane si chiamava Fawna. Al momento della scoperta, Fawna era in cattive condizioni e pesava solo sette chili. L'ex padrona del cane è stata accusata di violenza e abbandono verso gli animali e ha dovuto pagare diverse multe.  

Il veterinario Megan Fritz ha adottato il cane e gli ha dato una casa amorevole. Fawna ha ripreso il suo peso ideale. Ma soprattutto, è felice nella sua nuova casa.

È fantastico che il cane abbia rapidamente una nuova famiglia !

Condividiamo questa storia con tutti!

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram