Crea una casa gigante per il suo gattino, le foto diventano virali e lasciano il mondo intero a bocca aperta

Tutti i padroni di gatti sanno che sono dei fantastici scalatori, hanno un’agilità tale da poter raggiungere qualsiasi superficie in casa.

Sicuramente Rob Coutu lo sapeva bene, al punto da costruire una vera casa per i suoi amati gattini, ma non una casetta qualsiasi, sembrano due vere torri.

Le foto diventano virali

Questo magnifico padrone, ha deciso di costruire una casa molto particolare e di notevoli dimensioni, pubblicando ogni dettaglio del suo progetto nella sua pagina facebook, inutile dire che gli utenti sono rimasti esterrefatti dalla meraviglia che ne è uscita.

L’idea era abbastanza chiara, costruire un ambiente confortevole e spazioso per il suo amato gatto di nome Zach e l’altro piccolino, ma ha voluto procedere in piccoli step, voleva vedere come avrebbe reagito il suo amichetto alla sua magnifica costruzione, iniziò creando solo una delle due torri.

E dopo aver notato che il gatto giocava continuamente con la sua nuova abitazione decise di continuare, dando vita ad una vera opera d’arte.

La costruzione non presenta alcun difetto, al contrario, è stato studiato nei minimi dettagli, presenta anche delle luci per non lasciare il suo amico a 4 zampe nel buio, oltre a numerosi balconcini e terrazzini dove può tranquillamente sporgere e godere del panorama di casa.

Guardate l’entrata, spettacolare!

Progetto costoso ma ne è valso la pena

Secondo quanto riferito da Rob, il progetto è costato circa 3500$, ma lui non ha badato a spese, amando follemente i suoi due gattini ha voluto offrirgli il meglio ed infatti ha continuato il lavoro.

La ciliegina su questa magnifica torta è stata la connessione tra le due torri, un simpaticissimo ponte che facilità lo spostamento ai suoi due gattini

Continuate a scorrere per visualizzare questa meravigliosa costruzione:

Infine vi lasciamo qui sotto il video dove Zach cerca di percorrere il ponte per la prima volta

FONTE: Kitty Towers by RACoutu, BoredPanda.