Cosa vedi prima? Basta guardare questa immagine per scoprire la tua paura più nascosta

Fin dall’infanzia acquistiamo certe paure e che, anche nei cartoni animati vediamo personaggi malvagi abbiamo radici nella nostra mente perché noi causiamo strane sensazioni e inavvertitamente cominciamo a conoscere la paura come questo.

Ci sono molti momenti in cui sperimentiamo le paure che nemmeno sapere che avevamo perché erano completamente conservati nella nostra testa, quindi vi presentiamo la seguente immagine per scoprire le paure che abitano in voi e capire come imparare a gestirle.

Attraverso un test d’immagine possiamo conoscere non solo lo stato di salute mentale che abbiamo ma anche i valori, i nostri obiettivi, i limiti, i meccanismi di difesa che abbiamo sviluppato, i traumi e, soprattutto, alcune delle nostre paure più nascoste, a volte possiamo anche capire cosa vuole dirci il nostro subconscio.

Ora ti sfidiamo ad osservare la seguente immagine e a rispondere: Qual è la prima cosa che hai visto nell’immagine? Quale elemento ti ha chiamato più attenzione?

Conoscere il significato di ciò che hai visto.

Una fragola

Se osserviamo seriamente la fragola possiamo vedere che ha una dimensione molto particolare, è piuttosto grande ed è proprio al centro dell’immagine, la fragola rappresenta il cuore e fin dall’antichità simboleggia anche l’amore.
La leggenda narra che la dea Venere sentisse un amore così forte per Adone che non riusciva a smettere di piangere , si dice che mentre le sue lacrime cadevano sulla terra si trasformavano in fragole. Essendo la fragola ciò che più ha attirato la tua attenzione significa che hai inconsciamente paura del rifiuto, del non essere ricambiato o del fallimento in una relazione d’amore.

La ragazza

Se la prima immagine che ha attirato la tua attenzione era la ragazza seduta sull’erba, probabilmente hai delle emozioni represse dall’infanzia e potrebbe trattarsi di un evento che hai vissuto da bambino.

Alcuni di questi eventi sono catalogati come dannosi o sono stati così traumatici che il cervello ha cercato di reprimerli, tuttavia, dobbiamo trovare la soluzione per sradicare le conseguenze negative e dannose che possono derivarne.

Per scoprire che tipo di trauma ci ha causato alcune paure dobbiamo indagare se alla nascita ci fosse un rischio di morte o se ci fosse un incidente durante la gravidanza, anche in discussione l’attaccamento dei nostri padri, perché i bambini tendono a provare la paura di sentirsi abbandonati dai genitori o addirittura a vivere periodo in ospedale senza compagni.  

Alberi.

Nell’immagine possiamo vedere due alberi che sono uniti dai loro rami formando un ponte.

Analizzare il subconscio significa che in molti casi una dualità di carattere è ciò che conosciamo come bipolarità o schizofrenia, sebbene i sintomi e l’origine siano in qualche modo diversi.
Portate abbastanza cambiamenti mentali o vi alterate molto facilmente, rendendo difficili i vostri rapporti personali ed è consigliabile un trattamento specializzato.  

Vai a pagina 2