COSA SUCCEDE QUANDO ACQUISTI VESTITI CINESI ONLINE A POCO PREZZO (foto)

Care amiche, grazie alla testimonianza di questa simpatica ragazza, e da altre foto che ho trovato su Google mi sono fatta un’idea di quello che potrebbe arrivare a casa ordinando abiti su siti cinesi, abiti bellissimi, dalle foto, a prezzi super vantaggiosi, inutile dire che è facile cadere in tentazione e acquistarne almeno uno, solo che poi come vedrete in seguito, leggendo l’articolo, il risultato spesso e volentieri non è ahimè quello desiderato, l’abito è di scarsa fattura, presenta dei problemi nel modello, non è esattamente quello che abbiamo visto in foto.

NastyDress2

Cappotti, maglioni meravigliosi a prezzi a dir poco ECCEZIONALI, i top vanno dai 10 ai 15 dollari e i cappotti tutti sono i 40, i siti offrono solitamente spedizioni gratis anche se in alternativa si può scegliere per le spedizioni tracciabili a meno di 2 euro.

Così questa simpatica ragazza ha riempito il carrello e ha acquistato alcuni capi, recensioni sul web non ce ne sono solitamente su queste grandi aziende e allora la ragazza si è convinta ad acquistare, nel dubbio, poi subito dopo avere acquistato ha condiviso la notizia su Facebook e a quel punto le sue amiche si sono fatte avanti e nei commenti è seguita una lunga discussione.

Cos’era questo sito NastyDress? I prodotti a quel prezzo potevano davvero essere buoni? E se il pacco non fosse mai arrivato?

Il pacco dopo circa due settimane d’attesa è arrivato invece, il lato positivo è che era stato spedito in modo tracciabile con DHL quindi aveva potuto seguirne le varie fasi, da Singapore fino in Ohio e sapere quando l’avrebbero consegnato.

Il lato negativo è che all’ordine mancavano due capi, uno è stato spedito successivamente con uno spedizioniere anonimo senza possibilità di tracciamento, dell’altro invece non si sa più nulla.

Cosa ci può dire Lindsay grazie alla sua testimonianza?

Per prima cosa guarda il cappotto grigio che è il capo più costoso tra quelli ordinati, come potere sbagliare sulla misura? Aveva consultato le tabelle delle taglie attentamente, riprendendo le sue misure e ordinando una taglia più grande rispetto alla medium della sua.

1410464107090-P-2010902

Il cappotto arrivato era senza dubbio un pò diverso da quello mostrato in foto sul sito, intanto era segnato come in lana e in realtà era di panno, l’aspetto però era carino, si affretta a provarlo e…

IMG_6236-768x1024

Inutile dire che il cappotto non poteva andare bene, era stato concepito per una donna senza tette, le maniche corte, controlla l’etichetta, taglia large, large per una bambina! Così le balena un’idea. chiama la figlia di dieci anni e le chiede di provare il cappotto.

Et voilà!

IMG_6240-768x1024

Le piace tanto e in effetti sta meglio alla figlia che a lei, poi c’era un bel vestito elegante che stava bene con i leggings e stivali, anche in questo caso aveva preferito ordinare una taglia in più.

1317858286439-P-78244

Così passa a provarlo e…. che succede?? Questo è il risultato!



IMG_6217-768x1024

La figlia rideva come una matta, come poteva trattarsi dello stesso capo che aveva visto in foto? La parte della gonna era lunga appena cinque centimetri, la taglia sicuramente era per una bambina!

IMG_6223-768x1024Ed ecco infatti il risultato!

Il collo a scialle era bellissimo ma in effetti addosso a lei sembrava più un semplice girocollo. Per non parlare dei buchi e dei fili che pendono dalle maniche, pietoso!

Altro capo acquistato, altra prova, la maglia con le maniche a pipistrello, questa almeno sarebbe potuta andare bene, forse, è più larga degli altri top e già se la immaginava su un paio di leggings o di jeans attillati.

1411578929336-P-2046802

IMG_6207-1024x768

Meraviglia! Il maglione le sta, arriva sui fianchi ma un pò altino e il risultato non è proprio come quello visto in foto non le sta benissimo. Certo se l’avesse prima provata in un negozio non l’avrebbe mai acquistata.

Ma almeno la taglia  è giusta! Ma la figlia vuole provarlo ugualmente e vedere come sta a lei.

IMG_6215-768x1024

Inutile dire che a lei sta molto meglio, l’ultimo capo da provare è un cappottino rosso fantastico per un total look! Le era piaciuto tanto che aveva perfino postato la foto su Facebook in attesa che arrivasse.

1318284405332-P-80229 (1)

IMG_6248-688x1024

Ottimo come coprispalle ma di sicuro non è un cappotto, e nemmeno il colore alla fine è proprio uguale. Altra prova per la piccoletta di casa.

IMG_6253-768x1024

A lei sta moooolto meglio e un altro capo che finirà dentro il suo armadio. Insomma il risultato definitivo è pessimo, la piccola si è rifatta il guardaroba e a lei non restava niente, a questo punto la simpatica Lindsay Ferrier si sente di consigliare a tutte noi di non ordinare da questi siti cinesi abiti che non vadano oltre la taglia 10 o 12 anni per bambine, se poi desiderate che vi arrivino abiti nuovi bucati e fili sparsi che penzolano dalle cuciture fate pure, la foto dell’abito che ordinate in realtà non offre che una vaga idea del suo reale aspetto, sottolineiamo inoltre che le donne cinesi hanno una conformazione fisica molto più esile rispetto a quella delle donne europee e del resto del mondo.

Di seguito vi aggiungo altre foto che ho trovato sul web di donne che hanno acquistato altri capi su siti online cinesi, guardate i risultati, senza parole!