Cosa sono quei puntini rossi che appaiono sul corpo?

Molte persone notano de punti di colore rosso sulla pelle, in alcuni casi sono presenti fin dalla nascita, in altri compaiono durante il corso della vita.

Il termine medico è angioma rubino o angioma ciliegia, solitamente si presenta con un piccolo rilievo sulla pelle di colore rosso, non è ne pericoloso e ne doloroso.

Non si tratta di una patologia e vengono inseriti tra quelli che sono chiamati tumori benigni della pelle.

Il colore rosso è caratterizzato dalla presenza dei vasi sanguigni capillari, questi si uniscono e aggregano nel rilievo di pelle, solitamente non superano i 3-5 mm di dimensione.



La presenza di queste macchie rosse dipende da vari fattori: il primo è quello genetico, è stato dimostrati che la diffusione degli angiomi è collegata a una presenza di determinate molecole nell’organismo.

Anche l’uso di alcuni farmaci potrebbe incidere sulla comparsa degli angiomi, perchè contengono principi attivi dei bromuri e della ciclosporina. L’invecchiamento cutaneo, determinato dalla troppa esposizione al sole è un’altra causa, ma anche scompensi ormonali, del fegato e dell’intestino.

Se si nota la comparsa di nuovi angiomi o la variazione della forma di quelli già evidenti, è bene consultare il medico. L’unico modo per eliminarli e ricorrere alla rimozione chirurgica, mentre la migliore prevenzione è quella di seguire uno stile di vita salutare, con un’alimentazione equilibrata, che contribuisce a mantenere il corpo sano e la pelle giovane.

 

Fonte: http://www.notizie.it/puntini-rossi-epidermide-cosa-sono/