CONSUMARE DATTERI AIUTA A TENERE LONTANO IL CANCRO

Secondo recenti ricerche pubblicate in questi anni, consumare i datteri aiuterebbe a mettere al sicuro il nostro organismo dal cancro, ad effettuare lo studio la Qassim Univeristy, in Arabia Saudita, poi pubblicate sulla rivista “International Journal of clinical and experimental medicine”.

I datteri avrebbero delle grandi proprietà antiossidanti che impediscono ai radicali liberi di danneggiare le cellule e rallentano l’eventuale processo di sviluppo del cancro.

TNX-988-shutterstock_57258622


Questi frutti secchi sono ricchi di polifenoli, antiossidanti che riducono il tasso di prevalenza e mortalità per cancro, e i betaglucani, sostanze in grado di ridurre la crescita dei tumori, inoltre, sono grande fonte di potassio famoso per abbassare le pressione, manganese, rame e selenio che stimolano il sistema immunitario.

A quanto pare è la combinazione di tutti questi minerali a dare benefici al corpo, inoltre, aiutano a metabolizzare meglio alti contenuti di zuccheri in modo da non trasformarli in grassi, quindi, si suggerisce di introdurli nell’alimentazione in quantità moderate poiché ogni 100 grammi contengono 277 calorie.

FONTE