Con questo rimedio della nonna ho guarito i miei talloni screpolati in una notte

In questo post ti diremo come curare i talloni screpolati in modo super veloce, in pochi giorni saranno di nuovo bellissimi

Passaggio 1: trattamento con acqua calda

 Avrai bisogno

Acqua tiepida
2 cucchiaini di bicarbonato
Pietra pomice
2 cucchiaino di sale
1. In una vasca prendere acqua tiepida

2. Aggiungi il bicarbonato di sodio e il sale

3. Mescolalo

4. Immergere i piedi in questa acqua per 15 minuti

5. Dopo 15 minuti asciugare i piedi e strofinare delicatamente con pietra pomice per rimuovere la pelle morta

Passaggio 2: Scrub


2 cucchiai di olio
Zucchero
1. In una ciotola prendi 2 cucchiai di olio e aggiungi 1 cucchiaio di zucchero

2. Il tuo scrub è pronto

3. Strofina delicatamente i piedi e i talloni con questo per 5 minuti

4. Lavili con acqua normale

Passaggio 3: idratante

È sempre fondamentale idratare bene i piedi, in modo che la pelle risulti più elastica e non si screpoli. Bisogna idratare i piedi ogni volta che viene fatto il trattamento esfoliante e ogni giorno dopo la doccia.

Potete usare una lozione idratante specifica per i piedi o anche un olio vegetale molto nutriente, ad esempio l’olio di oliva, l’olio di sesamo, l’olio di mandorle, l’olio di argan o il burro di karitè.

La sera è il momento ideale per potenziare l’idratazione, perché potete applicare la lozione idratante con un bel massaggio e, poi, indossare dei calzini naturali, ad esempio di cotone.