COME TOGLIERE LE MACCHIE DI TRUCCO? QUI LA SOLUZIONE!

A quante donne non è mai capitato di macchiare con i cosmetici un capo di abbigliamento?

Come comportarsi quindi in questi casi? Non preoccupatevi, grazie a questi pochi e semplici consigli potrete sapere con certezza come togliere le macchie di trucco velocemente e con ottimi risultati!

MACCHIE DI ROSSETTO: Per riuscire ad eliminare il rossetto dai capi di abbigliamento, è necessario utilizzare della glicerina. Per prima cosa sfregate bene sulla macchia e, una volta che si è sciolta, risciacquate bene; successivamente tamponate con un panno leggero la macchia con dell’ammoniaca pura.

Se non riuscite a smacchiare con questo procedimento, vi consigliamo di provare ad usare un metodo semplicissimo ma poco conosciuto: sfrofinare con la mollica di pane.


MACCHIE DI SMALTO: Per eliminare le macchie di smalto è necessario scioglierle con l’acetone e successivamente rimuovere con la trielina l’alone rimasto. Dal momento che l’acetone è un solvente e potrebbe danneggiare il tessuto, prima di usarlo  fate un test su un pezzetto di stoffa.

MACCHIE DI FARD E FONDOTINTA: Le macchie di fard vanno tamponate con dell’alcool, ma senza strofinare; questo metodo è perfetto per rimuovere anche le macchie più ostinate da tutti i tessuti, ad eccezione della seta e del lino. Inoltre, fate attenzione a non lavare il capo d’abbigliamento fino a quando la macchia non viene rimossa completamente, per evitare che rimanga un alone permanente.

MACCHIE DI CIPRIA: La cipria è una polvere sottile e leggera,  molto ostica da rimuovere; per rimuoverla, date una spazzolata alla zona interessata con un’apposita spazzola. Pretrattate con sapone da bucato e successivamente lavate il capo come fate solitamente.

 

LEGGI ANCHE: http://www.vanish.it/soluzioni-per-le-macchie